ASSEMBLEA ELETTIVA CNA RAVENNA.

Confermata presidente l’albergatrice Laura Sillato.

Si è svolto la scorsa settimana l’assemblea elettiva del raggruppamento d’interesse CNA Turismo e Commercio di Ravenna che rappresenta oltre 500 imprese della filiera turistica complessiva (dagli stabilimenti balneari a tutta la ricettività, alle agenzie di viaggio, agli artigiani artisti e ai produttori enogastronomici, alle guide turistiche e agli organizzatori di eventi e da chi si occupa di trasporti, ristorazione e servizi).

Durante l’assemblea è stato eletto il nuovo Comitato Direttivo, con all’interno rappresentanti di tutta la filiera turistica e commerciale, ed è stata confermata presidente Laura Sillato, albergatrice e imprenditrice balneare di Marina di Ravenna.            

Il nuovo Comitato è formato, oltre che dalla presidente, da: Anna Neri, Anna Finelli, Christian Bertoni, Verdiana Baioni, Thomas Randi, Alessandra D’Imperio, Andrea Ricci Maccarini, Bruno Borghetti, Alessandra Rocca, Giacomo Cavalieri, Stefania Facchini, Alessandra Catania.

All’evento ha partecipato anche il responsabile regionale di CNA Turismo e Commercio, Elisa Muratori, che ha affrontato i temi legati alla formazione per la creazione di experience territoriali di alto livello. È intervenuta anche la direttrice di Visit Romagna, Chiara Astolfi, che ha presentato il programma turistico 2021 della Destinazione Romagna, insistendo molto sulla necessità di ripartire puntando sull’integrazione tra prodotti e itinerari.

Ecco la prima dichiarazione di Laura Sillato:

“Il Turismo e il Commercio sono settori di fondamentale importanza per l’economia del nostro territorio e vedono una sempre più ampia rappresentanza anche all’interno della CNA di Ravenna. Con grande soddisfazione proseguiamo il lavoro di rappresentanza e di networking ampliando il direttivo a nuove realtà imprenditoriali, con l’intenzione di supportare le aziende che in questi ambiti operano e di favorire lo sviluppo di nuovi progetti imprenditoriali”.