Prosegue il progetto voluto dall’Amministrazione comunale
con l’obiettivo di valorizzare e ascoltare le problematiche delle aziende del territorio

Nella mattinata di venerdì 2 luglio l’assessore alle Attività produttive Luciano Tarozzi ha visitato l’azienda Crearredo di Lugo per proseguire il confronto con le realtà produttive del territorio e valutare le loro necessità. Alla visita era presente anche il responsabile di Cna Bassa Romagna Nicola Iseppi.

“Continuiamo il progetto ‘#Lugosarà per le imprese’, nato per volontà dell’Amministrazione comunale con l’obiettivo di valorizzare le aziende del territorio, conoscere le loro problematiche e aiutarle nella risoluzione – spiega Luciano Tarozzi -. Attraverso questi confronti settimanali emergono infatti continui stimoli per migliorare e rilanciare Lugo, a cominciare dalle zone e dalle realtà produttive”.

L’assessore Tarozzi per l’occasione ha incontrato i titolari di Crearredo, Pierpaolo Parrino e Serena Castellani, che hanno illustrato le attività svolte dall’azienda. La falegnameria artigianale Crearredo nasce a Lugo nel 2011 per volontà del falegname Pierpaolo Parrino e di Serena Castellani. L’azienda affianca al proprio laboratorio artigianale macchinari tecnologici all’avanguardia, tra cui un centro di lavoro a piano nesting.