Le candidature vanno presentate online entro lunedì 2 agosto

L’Unione dei Comuni della Bassa Romagna è in cerca di esperti in progettazione europea per ampliare la propria attività, in vista anche dei finanziamenti in arrivo dall’Europa attraverso il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. È stato infatti indetto un concorso pubblico per la selezione a tempo indeterminato di due posti di istruttore direttivo esperto in progettazione europea (cat. giu. D pos. eco. D1).
La ricerca di finanziamenti europei, ma anche nazionali e regionali, la costruzione di partenariati pubblico-privati, l’elaborazione di nuove progettualità da candidare a finanziamento, la gestione e rendicontazione dei progetti, lo sviluppo delle relazioni internazionali: queste sono solo alcune delle mansioni che dovranno svolgere i due vincitori del concorso.
La sede di lavoro si trova a Lugo, nella Rocca estense presso l’Ufficio Europa, unità in forza al Settore Governance e Comunicazione, Sviluppo e Progetti strategici dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna.

Per candidarsi è richiesta la laurea e una conoscenza avanzata della lingua inglese (C1/C2).

Le domande per partecipare devono essere presentate entro le ore 11 di lunedì 2 agosto, esclusivamente online; tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.labassaromagna.it nella sezione Unione – Bandi di concorso.