L'ospite dell'incontro, Maurizio Gardini

Tornano gli appuntamenti in presenza dell’associazione Faenza 4020. Il ciclo ricomincia da Maurizio Gardini  ospite alla Casa del Popolo di Faenza alle 18,30

Lavoro ed economia al centro del primo incontro in presenza organizzato dall’Associazione Faenza 4020. Venerdì 17 settembre alle 18.30 si inizierà con Maurizio Gardini, presidente nazionale di Confcooperative, della Fondazione Cassa di Risparmio di Forlì e di Conserve Italia, atteso nella corte della Casa del Popolo di Faenza, in via Castellani 25. Gardini dialogherà con il dottor Luca Dal Prato nell’incontro/intervista dal titolo “Opportunità e responsabilità nella ripartenza – Quali investimenti e priorità per il territorio”.

L’evento sarà un’importante occasione di confronto con un protagonista della vita economica locale e nazionale, con cui si discuterà delle opportunità economiche per il territorio in questo particolare periodo storico e delle priorità di investimento da perseguire.

“La ripartenza degli incontri dal vivo, in presenza, ci rende molto felici – spiega Roberto Rava, portavoce di Faenza 4020 – perché ci consente di tornare a confrontarci di persona con il pubblico su tematiche più che mai attuali, come sviluppo e investimenti, mettendo l’attenzione sulla necessità di fare rete fra Comuni e Istituzioni. Una ripartenza che abbiamo l’onore di mettere in pratica con un ospite così prestigioso e competente come il Presidente Gardini, che da pochi mesi è anche presidente della fondazione CariFo, una delle principali in Italia, ma soprattutto una delle realtà più importanti in termini di sostegno e finanziamenti ai nostri territori.

Incontriamo un protagonista dell’economia nazionale e locale, un punto di osservazione privilegiato rispetto allo scenario attuale e futuro. Faenza 4020 con questo evento intende ripartire per dare continuità al lavoro svolto in questi anni, sviluppando il confronto sui temi che l’hanno vista impegnata anche nell’ultimo periodo con webinar e video interviste a personalità del mondo sociale, economico e politico del territorio”.

In caso di maltempo l’incontro si svolgerà all’interno della Casa del Popolo, nel limite della capienza. L’ingresso è gratuito e fino ad esaurimento posti e in ottemperanza delle normative anti-Covid è subordinato all’esibizione del Green Pass.