L’azienda ravennate ha progettato uno speciale sistema di stampa 3D con cui sono nati i due moduli circolari

Avvenieristico e realizzato con materiali naturali, sorge sirettamente sulla spiaggia Jumeirah a Dubai. È il nuovo concept store di Dior, che all’interno presenta le creazioni dalla collezione donna Dioriviera disegnata da Maria Grazia Chiuri.

Ma la genesi di questo nuovo negozio è tutta ravennate. È stata infatti la Wasp di Massa Lombarda a realizzarlo. L’azienda romagnola ha progettato uno speciale sistema di stampa 3D con cui sono nati i due moduli che compongono lo store, creati combinando diversi materiali naturali come sabbia, argilla e fibre grezze.

Inaugurato lo scorso 25 ottobre, il negozio sarà aperto fino al 22 marzo 2022. Nello splendido video Dior illustra l’ideazione e la creazione di questo nuovo store, la cui realizzazione ha impiegato bel 120 ore.