Da sx: Cesare Brusi (nuovo Vice Coordinatore) e Gianluca Bagnolini (nuovo Coordinatore)

Il nuovo Consiglio è composto, oltre che da Coordinatore e Vice Coordinatore, da Massimiliano Bellini e Fabrizio Boschetti in rappresentanza di Confcommercio, Cinzia Folli per Filcams CGIL e Claudia Lugaresi per Uiltucs UIL

Il Consiglio del CST EBURT della provincia di Ravenna, nella seduta del 9 dicembre scorso, ha proceduto al rinnovo delle cariche per il quadriennio 2022/2025.

Nel ruolo di Coordinatore è stato eletto con voto unanime Gianluca Bagnolini, Segretario Fisascat CISL Romagna, nel ruolo di Vice Coordinatore è stato eletto con voto unanime Cesare Brusi, Direttore Confcommercio imprese per l’Italia di Cervia.

Il nuovo Consiglio è composto, oltre che da Coordinatore e Vice Coordinatore, da Massimiliano Bellini e Fabrizio Boschetti in rappresentanza di Confcommercio, Cinzia Folli per Filcams CGIL e Claudia Lugaresi per Uiltucs UIL.

EBURT (Ente Bilaterale Unitario Regionale Turismo) è un organismo previsto dai Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro per i dipendenti delle imprese del turismo. Vede la partecipazione delle organizzazioni sindacali dei lavoratori, Filcams CGIL, Fisascat CISL e UIltucs UIL e di tutte le associazioni aderenti a Confcommercio Imprese per l’Italia, ovvero Federalberghi, FIPE, FIAVET e FAITA.

E’ uno strumento nato per offrire opportunità di sviluppo al settore turismo nei territori della regione e rappresenta un’innovazione importante nelle relazioni tra impresa e lavoratori: con EBURT trova concretezza l’impegno di dialogare per risolvere i problemi del turismo e di chi nel turismo lavora.

La struttura regionale è presente capillarmente nei territori tramite i Centri Servizi Turismo provinciali.

Il CST EBURT provincia di Ravenna ha sede in via Roma n.102, e.mail: [email protected]  sito internet www.eburt.it