Sede Tozzi di Mezzano (foto da Google)

Nonostante la situazione delicata per i lavoratori, il primo cittadino ha accolto positivamente la sigla del patto di cassa integrazione per cessazione di attività

In una nota del comune di Ravenna, il sindaco Michele De Pascale ha accolto positivamente la sigla dell’accordo di cassa integrazione per cessazione di attività tra i sindacati e il ministero a tutela dei dipendenti e delle dipendenti delle aziende “Tozzi sud” e “Tozzi srl”, site a Ravenna. Sebbene la situazione rimanga molto delicata e molto difficile per i lavoratori e per le lavoratrici, prosegue la nota, il primo cittadino ha descritto l’accordo come un risultato importante; esprimendo, inoltre, pieno apprezzamento sia per il lavoro svolto dalle organizzazioni sindacali, sia per l’impegno profuso dalla regione Emilia-Romagna, conclude la nota.