Continuano ad aumentare i servizi digitalizzati nei Comuni della Bassa Romagna

Continuano ad aumentare i servizi online offerti dall’Unione dei Comuni della Bassa Romagna. Da lunedì 7 marzo infatti due servizi legati all’occupazione del suolo pubblico (la richiesta e la proroga) saranno completamente digitalizzati e accessibili con un clic.

A partire da questa data i cittadini potranno fare richiesta di occupazione del suolo pubblico (o richiesta di proroga) esclusivamente dal web, utilizzando il portale dei servizi online dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna (http://servizionline.labassaromagna.it), nella sezione della Polizia locale.

In caso di difficoltà (per cittadini che non hanno Spid o hanno difficoltà nell’utilizzo dei dispositivi informatici), è possibile recarsi all’Urp del proprio Comune per avere supporto nella compilazione della domanda.

La digitalizzazione delle richieste di occupazione di suolo pubblico rientra in Bassa Romagna Smart, l’ampio progetto di semplificazione e digitalizzazione dell’Unione e dei Comuni della Bassa Romagna, il cui primo obiettivo è il miglioramento della qualità dei servizi erogati.