I locali, di proprietà comunale, saranno liberi a partire dal 1 agosto

Il Comune di Sant’Agata sul Santerno è in cerca di attività commerciali interessate ai locali di proprietà comunale che si trovano in piazza Ercole I Duca d’Este.

Gli spazi saranno infatti presto liberi, per la precisione a partire dal primo agosto: l’attuale affittuario, la macelleria «Di cotte e di crude», ha comunicato che cesserà la propria attività il 31 luglio, a causa del pensionamento dei titolari.

L’Amministrazione comunale, riconoscendo l’importanza di mantenere tale servizio nel centro storico del paese, procederà all’attribuzione degli spazi a nuove attività di macelleria, o più in generale di vendita di prodotti alimentari.

Sant’Agata sul Santerno conta circa 3mila abitanti, dista 4 km dal centro di Lugo e di Massa Lombarda, ed è attraversata dalle strade provinciali San Vitale e Bastia lungo le direttrici di Ravenna, Bologna e Ferrara, con un passaggio di circa 20mila veicoli al giorno. Il centro storico del paese è facilmente accessibile, con ottima possibilità di parcheggio nei pressi dell’attività.

Per eventuali informazioni, rivolgersi all’Urp del Comune di Sant’Agata sul Santerno al numero 0545 919907.