Sono Gabriella Capelli, Romano Bertaccini, Cesare Brusi e Pietro Maretti

A metà del proprio mandato il Consiglio Direttivo di 50&PIU’ provincia di Ravenna ha deciso di cooptare quattro nuovi Consiglieri in sostituzione di due purtroppo deceduti e due dimissionari per gravi problemi di salute.

Oggi quindi il Consiglio è nuovamente al completo e potrà lavorare negli ultimi due anni di mandato con nuove idee per l’attività provinciale che prevede alcune iniziative entro il corrente anno con al centro, nel prossimo mese di novembre della cerimonia di premiazione dei Maestri del Commercio e dell’assegnazione del premio speciale Aquila di Ferro che ha visto premiati, fra gli altri, il Cardinale Tonini, Arrigo Sacchi, Cristina Muti Mazzavillani ed Antonio Patuelli. Quest’anno il premio presenterà una novità assoluta attualmente in gestazione.

I nuovi Consiglieri sono persone molto conosciute nel mondo della Confcommercio, a cui 50&PIU’ fa riferimento essendo di fatto l’Associazione dei pensionati del commercio e del turismo. Eccoli: Gabriella Capelli già direttore di Confcommercio Ascom Lugo, Romano Bertaccini ex funzionario Confcommercio Ravenna, Cesare Brusi già direttore di Confcommercio Ascom Cervia e Pietro Maretti ex presidente sindacato agenti di commercio Fnaarc di Confcommercio Ascom Faenza.

Il presidente Ottavio Righini e tutto il Consiglio stanno già lavorando per mettere in campo una serie di iniziative per i prossimi due anni, oltre al lavoro di Patronato e di Centro Assistenza Fiscale che gli uffici presenti presso tutte le sedi di Confcommercio della provincia da tempo stanno assicurando a soci ed a tutti i cittadini che ai loro uffici si rivolgono.