(Shutterstock.com)

Le domande dovranno essere presentate entro martedì 21 novembre

È aperto il bando per la concessione di contributi ai Consorzi fidi per favorire l’accesso al credito alle imprese dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna.

Il bando fa parte delle iniziative proposte dall’Unione per favorire lo sviluppo e la competitività del sistema economico locale che prevede, tra l’altro, anche un sistema di finanziamenti agevolati alle aziende che investono sul territorio che ad oggi ha già visto l’erogazione di oltre 5 milioni di euro a favore di più di mille attività della Bassa Romagna.

Lo stanziamento a favore dei Consorzi fidi ammonta a 150mila euro che l’Unione dei Comuni della Bassa Romagna eroga con l’obiettivo di sostenere le piccole e medie imprese del territorio.

«I contributi ai Consorzi fidi rappresentano un intervento concreto a supporto della crescita e dello sviluppo delle attività locali in un periodo che, dopo la pandemia, si conferma ancora difficile per i rincari di energia e materie prime – dichiara Davide Ranalli, sindaco referente per le Attività economiche dell’Unione -. Il sistema del credito agevolato per le imprese del nostro territorio è sostenuto ad oggi prevalentemente dall’Unione e dai Comuni della Bassa Romagna e il plafond stanziato è sicuramente uno dei più ingenti».

I finanziamenti sono destinati ai Confidi operanti nel territorio dell’Unione che operano come intermediari nella gestione dei contributi assegnati dall’Unione per agevolare l’accesso al credito da parte delle imprese operanti sul territorio bassoromagnolo.

Le risorse disponibili verranno assegnate ai Confidi, che le utilizzeranno per concedere i contributi in conto interessi sui prestiti contratti dalle imprese con gli istituti bancari convenzionati e per la prestazione di garanzie connesse a tali operazioni di finanziamento.

La domanda di finanziamento dovrà essere firmata digitalmente dal legale rappresentante del Confidi istante e inviata esclusivamente tramite posta elettronica certificata all’indirizzo pg.unione.labassaromagna.it@legalmail.it . Alla domanda dovranno essere allegati anche copia dello Statuto e del Bilancio d’esercizio. Le domande devono essere presentate entro il 21 novembre 2021.

Il bando completo e i moduli per presentare la domanda sono disponibili sul sito www.labassaromagna.it, nella sezione Servizi – Bassa Romagna imprese.