Da sx: presidente Confcommercio Ascom Lugo, Fausto Mazzotti, il nuovo comandante dei Carabinieri, il capitano Cosimo Friolo, il nuovo comandante della Tenenza della Guardia di Finanza, Sottotenente Fabio Castiglia e il direttore Confcommercio Ascom Lugo, Luca Massaccesi

Al centro del colloquio, fra le altre cose, il rischio di usura nella gestione della crisi di impresa e l’abusivismo in vari settori d’attività economica

Al Palazzo del Commercio di Lugo, sede di Confcommercio Ascom Lugo, il presidente Fausto Mazzotti ed il direttore Luca Massaccesi hanno incontrato i nuovi comandanti della locale compagnia Carabinieri, il capitano Cosimo Friolo e della Tenenza della Guardia di Finanza, Sottotenente Fabio Castiglia.

I rappresentanti di Confcommercio Ascom Lugo hanno richiamato l’impegno dell’Associazione sul fronte del rispetto della legalità, evidenziando la concretezza delle azioni sempre condotte, sia a valle di segnalazioni pervenute attraverso lo sportello abusivismo e gli altri canali istituzionali, sia le numerose attività di sensibilizzazione verso cittadini e studenti.

I vertici delle forze dell’ordine hanno dal canto loro evidenziato il ruolo di carabinieri e guardia di finanza al servizio delle istituzioni e a fianco di cittadini e imprese.

Si è condivisa inoltre l’esigenza di mantenere sempre attivo un canale di interlocuzione continua, al fine di potenziare a tutti i livelli l’ascolto, il dialogo e la collaborazione, per prevenire situazioni di illegalità. In tale ottica, le segnalazioni di attenzione pervenute alle forze dell’ordine possono risultare utili anche solo per garantire un più mirato ed efficace presidio del territorio.

Al centro del colloquio, ricco di spunti, i temi relativi all’economia, con particolare riferimento a quelli legati al rischio di usura nella gestione della crisi di impresa e i temi dell’abusivismo in vari settori d’attività economica.