COMUNE DI RAVENNA. Premiazione “Adotta un progetto sociale, diventa un’azienda solidale”

Giovedì la cerimonia conclusiva di ringraziamento alle imprese che hanno aderito a questa edizione

“Adotta un progetto sociale, diventa un’azienda solidale” è giunto alla sua undicesima edizione e ieri pomeriggio, giovedì 15 dicembre, nuovamente in presenza dopo le restrizioni per l’emergenza sanitaria, si è svolta la cerimonia conclusiva di ringraziamento da parte dell’Amministrazione ai soggetti che hanno adottato i progetti presentati dalle associazioni del territorio.

Con le difficoltà del momento i contributi economici sono sempre più importanti per realizzare progetti in diversi ambiti, rivolti ai bisogni dei cittadini, ma allo stesso tempo e per le stesse ragioni di difficoltà economiche è sempre più difficile anche per le aziende avere la possibilità di “adottare”. Questa edizione ha comunque avuto un esito positivo: sono stati infatti adottati 24 progetti, da 17 soggetti fra aziende, istituti bancari e attività commerciali, per un totale di circa 38mila euro.

In undici edizioni l’iniziativa ha raccolto oltre 500mila euro che hanno permesso di sostenere negli anni una serie di progetti in diversi ambiti: sociale, sanitario, ma anche culturale, ricreativo, di riqualificazione urbana e rivolti ai diritti degli animali. E proprio per questo, tutti i donatori sono stati accolti e ringraziati dal sindaco Michele de Pascale e dall’assessore alle Politiche sociali Gianandrea Baroncini.

“Con questa cerimonia – affermano il sindaco Michele de Pascale e gli assessori alle Politiche sociali Gianandrea Baroncini e alle Attività produttive Annagiulia Randi – vogliamo ringraziare sia le imprese per la solidarietà e il sostegno che hanno dimostrato verso i progetti arrivati in questa edizione, nonostante le difficoltà economiche che il mondo dell’imprenditoria si trova ad affrontare in questo periodo, che riconoscere il valore messo in campo dalle associazioni, dalle volontarie e dai volontari, che è imprescindibile e costituisce un capitale sociale straordinario che ha bisogno del sostegno di tutti. Questo straordinario patrimonio fa da sempre parte del dna della comunità ravennate, così come il senso di responsabilità sociale delle nostre imprese”.

Durante la cerimonia è stato anche presentato in anteprima un breve estratto di un docufilm, realizzato da Tivuemme Ravenna, sul mondo del volontariato in città, con interviste a molti protagonisti del terzo settore che operano nel territorio e che durante l’emergenza sanitaria hanno continuato a portare il loro fondamentale contributo con passione e dedizione.

Le aziende alle quali è andato oggi il riconoscimento sono:

  • Bcc
  • Bunge
  • Camst
  • Circolo velico ravennate
  • Conad
  • Consar
  • Deco industrie
  • Ferrari srl
  • Peer network srl
  • Pet village srl
  • Quality test srl
  • Raviplast
  • Sabbioni profumi srl
  • Safari ravenna
  • Sapir
  • Se.fa srl
  • Tozzi green spa
  • Traghetti & crociere

Le Associazioni “adottate” in questa edizione sono:

  • A.g.e.b.o. – associazione di volontariato “il mosaico-amici dei bambini malati con il progetto “Un cane in pediatria”
  • Aism – associazione italiana sclerosi multipla – sezione di ravenna con il progetto “Disabilità…è”
  • Amici di Enzo odv con il progetto “Borse di studio”
  • Archidiocesi di Ravenna-Cervia – ufficio Caritas con il progetto “Mensa solidale”
  • Avvocato di strada con il progetto “La tutela legale gratuita per gli ‘invisibili’”
  • C.la.m.a. ravenna onlus con il progetto “Mettiamo il cuore nel volontariato. Un aiuto per tutti gli animali”
  • Casa circondariale Ravenna con il progetto “Leggendo si viaggia”
  • Cestha centro sperimentale tutela degli habitat con il progetto “Salviamo le tartarughe marine: attrezzature veterinarie per le cura delle tartarughe marine”
  • Collegamenti 3.0 aps con il progetto “Gruppo vela uomo a-mare 2023”
  • Comitato cittadino antidroga con il progetto “Lava… ma poi chi asciuga”
  • Cooperativa sociale Il faro con il progetto “Scuola bottega”
  • Dalla parte dei minori con il progetto “Andiamo a trovare i nonni”
  • Enpa sezione provinciale di ravenna onlus con il progetto “Help gatti randagi”
  • Fiab ravenna con il progetto “Sos per i ciclisti”
  • Fondazione Ant Italia onlus con il progetto “Visite specialistiche gratuite per la prevenzione del melanoma cutaneo”
  • Fondazione nuovo villagio del fanciullo con il progetto “Un orto per tutti – terza edizione”
  • Gym academy asd con il progetto “Attività motoria e sportiva per pazienti oncologici ed ematologici”
  • Istituzione biblioteca classense con il progetto “Libri in corsia”
  • La ruota magica odv con il progetto “Attività di sollievo per bambini e bambine con disabilità grave”
  • Linea rosa odv con il progetto: “Donne e minori vittime di violenza: i percorsi di autonomia”
  • Marinando Ravenna odv con il progetto “Marinando sbarca a scuola”
  • Parrocchia San Paolo apostolo di Ravenna con il progetto “Attività Caritas parrocchiale cibo per i poveri centro di ascolto”
  • Soli a 4 zampe adv con il progetto “Aiuta un amico a quattro zampe!”
  • Solidarietà fattiva odv con il progetto “Ad ogni stagione il suo sport: attività motoria integrata”