La visita degli studenti di Cotignola martedì scorso

22 classi di tutta la provincia in visita presso TCR e Sapir, con la possibilità di vedere all’opera anche il gruppo cinofilo della GdF. Martedì scorso le prime visite

Martedi scorso hanno avuto inizio le prime visite che nel corso dell’anno scolastico porteranno complessivamente 22 classi di elementari e medie di tutta la provincia nei terminal portuali di TCR e Sapir.

Grazie alla collaborazione con Guardia di Finanza e Agenzia delle Dogane gli studenti, oltre ad osservare la movimentazione di container e merci dalle navi attraccate, avranno l’opportunità di vedere all’opera il gruppo cinofilo della GdF ed altre unità operative.

I ragazzi ricevono al termine della visita il diario Portolab ideato in collaborazione con Contship nonchè in omaggio i caschetti, gli zainetti ed i giubbotti di sicurezza.

“Come tradizione, ormai da 10 anni, è una grande emozione vedere con quanto entusiasmo e curiosità i giovani studenti si avvicinano al nostro mondo e vengono accolti con orgoglio dai nostri dipendenti”, afferma il presidente del Terminal Container Ravenna, Giannantonio Mingozzi, “durante l’attuale anno scolastico ospiteremo 493 giovani di elementari e medie, ai quali si aggiungono una cinquantina di corsisti della formazione professionale, un centinaio di universitari e di iscritti ai Master marittimi  di diritto navale, di giurisprudenza e di ingegneria che frequentano le sedi ravennati e di tutta la regione”.