Sono pubblicati due bandi per la formazione di graduatorie per assunzioni a tempo determinato

L’Unione dei Comuni della Bassa Romagna ha aperto due bandi per la formazione di due graduatorie di figure professionali per l’aiuto nella ricostruzione post-alluvione.

Nello specifico, si tratta di 10 posti per istruttori digitali e 30 posti per istruttori tecnici, figure che avranno il compito di supportare i Comuni nelle istruttorie e nella verifica delle domande di contributi e ristori a privati e imprese per i danni derivanti dagli eventi calamitosi.

Per candidarsi è necessario essere in possesso del diploma di maturità; i candidati dovranno sostenere unicamente un colloquio (presso il Salone estense della Rocca di Lugo, mercoledì 20 dicembre alle 14 per gli istruttori digitali e giovedì 21 dicembre alle 8.30 per gli istruttori tecnici).

I candidati idonei saranno inseriti in graduatorie che rimarranno a disposizione dell’Unione della Bassa Romagna e dei nove Comuni aderenti per eventuali assunzioni a tempo determinato, compatibili, nel caso di contratti part-time al 50%, con l’esercizio della libera professione (purché non in conflitto con gli interessi dell’Amministrazione).

Per partecipare è sufficiente inviare la propria candidatura sul portale www.inpa.gov.it, accedendo con Spid o Cie entro le 9.30 di lunedì 18 dicembre.

Per ogni altra eventuale informazione, consultare i bandi pubblicati sia sul portale delle candidature InPA, sia sul sito www.labassaromagna.it nella sezione Amministrazione trasparente.