L’assessora Moschini, il titolare del bar pasticceria Mosaico, Zanfini, e l'assessora Randi al bar Mosaico
L’assessora Moschini, il titolare del bar pasticceria Mosaico, Zanfini, e l'assessora Randi al bar Mosaico

“Al lavoro per una soluzione che potrebbe generare un nuovo flusso di clienti”

“In seguito alle polemiche degli scorsi mesi apparse sulla stampa locale e approdate anche in Consiglio Comunale, insieme all’Assessora Moschini e al Presidente del Consiglio territoriale Valeriano Savoia, ci siamo voluti recare personalmente presso i negozi e gli esercizi del centro commerciale San Biagio” esordisce l’assessora con deleghe allo sviluppo economico, commercio, artigianato, industria, porto, politiche europee e cooperazione internazionale, Annagiulia Randi.

“Abbiamo trascorso una mattinata piacevole che si è fatta già produttiva – continua Randi -, grazie all’incontro con il titolare del bar pasticceria Mosaico, Roberto Zanfini. Abbiamo effettuato un sopralluogo alla struttura che è privata, servito ad appurare che a parte alcuni locali sfitti non c’è alcun degrado. Anzi sono presenti molte attività che con tanto impegno si prendono cura anche degli spazi comuni”.

“Certo, la situazione economica attuale di crisi che perdura non è certamente una condizione favorevole al ripopolamento del centro ma gli attuali esercizi funzionano bene e creano animazione economica.
Abbiamo insieme ragionato su una soluzione che potrebbe generare un nuovo flusso di clienti sulla quale siamo già al lavoro e a questo fine prenderemo presto contatto con la proprietà dell’immobile. Siamo al fianco degli imprenditori della nostra città, che nonostante le tante congiunture negative come la pandemia, la crisi, le bolle speculative, l’alluvione, con abnegazione continuano a guardare avanti e ad investire contribuendo a dare valore alla comunità” conclude l’assessora.