L’Assessora Randi: “Mi impegnerò a incontrare le imprese. Dalla scorsa primavera abbiamo fornito risposte concrete: dal verde pubblico alla raccolta straordinaria dei rifiuti”

Un tavolo tecnico di lavoro per l’area Bassette, per garantire una riunione periodica di confronto e affrontare le criticità in maniera tempestiva.

Ad annunciarlo è l’Assessora Annagiulia Randi che, tramite il proprio profilo Facebook, spiega il piano di azioni messo in atto dall’amministrazione in seguito ad alcune questioni sollevate dalle associazioni di categoria e dagli imprenditori della zona.

“Dalla scorsa primavera – spiega l’Assessora -, abbiamo fornito risposte e un piano di azioni concrete, mirato a confermare le Bassette come un’area strategica per l’artigianato e la logistica del Comune di Ravenna. Gli interventi riguardano la cura del verde pubblico, la raccolta straordinaria di rifiuti, il monitoraggio costante della polizia locale e la progettazione per il ripristino di via Romea nord”.

Prevista anche l’installazione, annuncia Randi, “di servizi igienici per garantire il benessere degli autotrasportatori in sosta”.

“Rimane aperta l’interlocuzione con l’Autorità di Sistema Portuale – aggiunge l’Assessora – per seguire la realizzazione dell’area dell’autotrasporto e per eventuali soluzioni ponte”.

Infine la problematica relativa alla sosta selvaggia dei TIR: “Mi impegnerò a incontrare le imprese dell’autotrasporto per discutere del rispetto delle normative sulla sosta. Queste soluzioni fattive sono la nostra risposta concreta, la quale è resa possibile solo attraverso il dialogo e la collaborazione con le associazioni CNA e Confartigianato che ringrazio per l’impegno”.