Un momento dell'incontro del tavolo delle attività ricettive

L’amministrazione manfreda presenta i prossimi appuntamenti agli stakeholder del settore

L’amministrazione comunale, nella cornice del Ridotto del Teatro Masini, ha convocato il Tavolo di lavoro delle strutture ricettive di Faenza per avviare una fase di condivisione sulle strategie turistiche per affinare la promozione del territorio. Un incontro strategicamente importante dove le imprese di questo settore rappresentano la ‘prima linea’ di incontro con i flussi turistici e per la loro conoscenza delle richieste dei visitatori di fatto assumono il ruolo di primo biglietto da visita di un luogo vocato al turismo.

Nel corso del confronto sono stati presentati gli eventi che il Comune di Faenza ospiterà nelle prossime settimane, dallo storico passaggio di una tappa del Tour de France agli eventi legati alla ceramica, Buongiorno Ceramica e Argillà Italia. Tra le prime novità presentate anche quella legata alla realizzazione del portale digitale turistico dell’Unione dei comuni della Romagna Faentina, che verrà realizzato entro l’anno e si presenterà come strumento fruibile sia da parte di chi intende visitare il nostro territorio che da parte di chi opera nel settore della ricettività turistica, contenente notizie utili, proposte di itinerari, proposte esperienziali e informazioni del nostro territorio. Nel primo appuntamento di questo Tavolo, i cui incontri di confronto proseguiranno anche in futuro, tanti gli spunti interessanti emersi anche da parte degli imprenditori che l’amministrazione terrà nel dovuto conto nell’elaborazione delle strategie e delle azioni future.

All’appuntamento erano presenti amministratori, la dirigente Benedetta Diamanti e i funzionari del Servizio Turismo, rappresentanti della Pro Loco di Faenza, di ‘If Imola-Faenza’ e delle associazioni di categoria di tutti i comparti.