Baite di legno in Piazza San Francesco chiuse a causa dell’ultimo decreto anticovid, ma la lotteria si farà

Da più di 30 anni Advs era abituata a rallegrare Piazza del Popolo a Ravenna con il villaggio di Natale per tutto il periodo delle feste. Ma questo, come tutti sanno, sarà un Natale un po’ particolare, e sarà diverso anche per l’associazione.

Oltre a dover rispettare le norme Covid-19, Advs si sente ancor più in dovere di avere rispetto per tutti coloro che dall’inizio di questa surreale pandemia hanno sofferto e ancora stanno soffrendo. Sia per chi è stato colpito direttamente dal virus, sia per chi ha perso un proprio affetto per colpa del virus.

In Piazza San Francesco, Advs ha voluto montare ugualmente le baite di legno, per non rinunciare allo scorcio “normale” che donano alla piazza nel periodo natalizio e cui tutti ormai siamo abituati. Ma mancheranno il calore del vin brulé e del thé caldo, i dolcetti, la musica, gli spettacoli, le tante iniziative che riempivano di suoni, profumi e colori il nostro Natale.

Quello che non mancherà sarà però lo spirito e l’entusiasmo dei volontari. Nel rispetto dei protocolli anticontagio Covid-19 l’associazione aveva iniziato a mantenere aperta la baita per la sola vendita dei biglietti della nostra lotteria, ma a seguito delle recenti disposizioni del Decreto Legge 18 dicembre 2020, purtroppo anche questa semplice presenza è stata chiusa.

La lotteria comunque si farà: nella grafica si può trovare l’elenco dei premi e i più sentiti ringraziamenti dell’associazione a tutti coloro che, anche quest’anno, nonostante le mille difficoltà, hanno trovato la forza di aiutare.

L’estrazione finale inizialmente prevista mercoledì 6 gennaio alle 18 e trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook dell’associazione, sempre in seguito alle disposizioni del Decreto Legge, è rinviata a data da destinarsi, che Advs comunicherà appena possibile.

L’elenco dei biglietti estratti, come sempre, sarà pubblicato su tutti i canali e sugli organi locali di informazione.

Advs ricorda che anche per Natale la raccolta di sangue o plasma non si ferma! La richiesta di emoderivati sia dai reparti che dall’emergenza continua incessante anche durante le festività. Per cui l’associazione invita a pensare caldamente a un altro bel regalo per questo Natale: iniziate a donare il sangue o il plasma! È un gesto salvavita gratuito e praticamente indolore. Informatevi presso la Segreteria al numero 0544-403462.