L’opera, una riproduzione dell’Ottocento, andrà ad arricchire la pinacoteca comunale

Martedì 12 gennaio, nel ricordare il cinquantesimo anniversario della propria fondazione, la Pro Loco di Fusignano ha donato al Comune una straordinaria riproduzione ottocentesca della Madonna Patrona di Fusignano.

L’originale, una tela del XVI secolo opera di Francesco Acquaviva, è custodita presso la Chiesa Arcipretale.

L’altissima qualità pittorica del dipinto, assieme con la candida dolcezza del volto rappresentato, andrà ad arricchire la pinacoteca comunale di un’opera di assoluto rilievo.

Il sindaco Nicola Pasi ha ringraziato “a nome di tutta la comunità il presidente Lino Costa e tutti gli iscritti alla Pro Loco di Fusignano per l’importantissima donazione”.