Partenza della decima tappa della 102esima edizione del Giro d’Italia (foto di repertorio)

La tredicesima tappa della corsa rosa di quest’anno partirà dalla nostra città in direzione Verona

Il Giro d’Italia torna a Ravenna. Dopo esattamente due anni dall’ultima volta (era il 21 maggio 2019), la corsa rosa torna nella nostra città e lo fa in una tappa dedicata al ricordo di Dante Alighieri, nel settecentesimo anniversario dalla morte.

La corsa è stata presentata oggi, 24 febbraio, negli studi Rai di Corso Sempione e, tra le tappe dedicate a Unità d’Italia, 90esimo compleanno della Maglia Rosa e Olimpiadi Invernali di Cortina, la 13ª frazione scatterà proprio da Ravenna, il prossimo 21 maggio, in direzione Verona.

“Ebbene sì – commenta dal proprio profilo Facebook l’assessore Roberto Fagnani –, è ufficiale, il 21 Maggio il GIRO D’ITALIA torna a Ravenna nel ‘giro’ di soli due anni.

Questo dimostra il feeling instauratosi tra la città e uno dei più importanti eventi sportivi nazionali, che, proprio perché molto identitario, non poteva non rendere omaggio a Dante Alighieri, il Sommo Poeta, padre della nostra lingua, di cui ricorre, come è ormai noto a tutti, il settecentenario della morte. E il Giro gli renderà onore attraversando i luoghi della sua permanenza a Ravenna e la sua tomba.

Per chi ama il Giro, l’Italia e Ravenna non poteva esserci un’occasione più bella per celebrare la nostra storia sportiva e culturale insieme e finalmente concedere a questa città la prima vera festa collettiva del 2021. Ovviamente nel rispetto di tutte le misure di sicurezza che si renderanno ancora necessarie.

Viva il Giro, Viva Dante, Viva Ravenna”