Contrariamente a quanto era emerso ieri dalla lista ufficiale delle esibizioni programmate dalla pattuglia acrobatica nazionale, l’edizione 2021 della manifestazione ravennate non si svolgerà

Contrariamente a quanto era emerso ieri, giovedì 11 marzo, dalla lista ufficiale delle esibizioni programmate dalla pattuglia acrobatica delle Frecce Tricolori, l’edizione 2021 di “Valore Tricolore” non si svolgerà. La situazione pandemica in atto non può infatti consentirne la realizzazione, scrive il Comune di Ravenna.

In accordo con lo Stato Maggiore dell’Aeronautica, il Comune di Ravenna e l’Aero Club “Francesco Baracca” di Lugo hanno formalmente chiesto il rinvio al prossimo anno dell’evento “Valore Tricolore”, pianificato per il fine settimana del 19 e 20 giugno lo scorso autunno e che solo per questo figurava ancora nel calendario delle esibizioni della Pattuglia acrobatica nazionale delle Frecce Tricolori.

“Abbiamo sempre tenuto tantissimo – dichiara il sindaco Michele de Pascale – a questo appuntamento, che ormai è una tradizione molto apprezzata e attesa da tutta la nostra comunità. Il nostro auspicio è che al più presto sia possibile riconquistare in ogni ambito tutti gli spazi e i contesti di normalità che ci sono venuti a mancare e che quindi Valore Tricolore venga reinserito nel calendario 2022 delle esibizioni delle Frecce Tricolori”.

“Valore Tricolore 2021 avrebbe dovuto rappresentare il meritato riconoscimento alle nostre Forze Armate e di Polizia – aggiunge il presidente dell’Aero Club “Francesco Baracca” Oriano Callegati – per quanto fatto nel corso della pandemia. L’impegno da questi profuso, così come altre istituzioni stanno facendo, rappresenterà l’occasione per rivivere la gioia e i momenti di festa che da sempre hanno caratterizzato la manifestazione ravennate”.