L’iniziativa è prevista per domenica 2 maggio e domenica 6 giugno

Ha per titolo Rabòj – Mostra mercato di primavera il nuovo progetto promosso dall’associazione culturale Civiltà delle Erbe Palustri di Villanova di Bagnacavallo assieme al Comune. L’iniziativa prenderà il posto del tradizionale mercatino primaverile La soffitta in piazza e con nuove modalità ne conserverà lo spirito di evento pensato per la valorizzazione dell’artigianato, del territorio e della filosofia del riuso.

Rabòj è un termine dialettale locale che un tempo indicava lo scarto della lavorazione delle erbe palustri, attività che ha connotato il paese di Villanova fino agli anni Sessanta del secolo scorso e che trova oggi nell’Ecomuseo la principale testimonianza. In quest’ottica dello scarto, del suo riutilizzo e recupero, del «non si butta via niente», si lega questa nuova veste della mostra mercato che invita ad acquisti sostenibili, creando un circolo virtuoso che dia nuova vita alle cose.

«La vitalità delle frazioni di Bagnacavallo – osserva la sindaca Eleonora Proni – si manifesta anche attraverso iniziative di questo tipo che ne valorizzano il tessuto urbano e l’attrattività. Non essendo possibile organizzare come da tradizione La soffitta in piazza, che ogni anno richiamava migliaia di visitatori, assieme all’associazione Civiltà delle Erbe Palustri abbiamo voluto promuovere un evento che nel rispetto delle norme anti-Covid ne condivida gli stessi valori, ambiente e territorio in primis.»

L’iniziativa, salvo ulteriori disposizioni dovute all’emergenza sanitaria, è prevista domenica 2 maggio e domenica 6 giugno e vedrà partecipare dal mattino fino a sera espositori di antiquariato, modernariato, collezionismo, artigianato, opere dell’ingegno, prodotti tipici e naturali.
Le piazze e le principali vie di Villanova accoglieranno collezionisti, commercianti, associazioni di volontariato, espositori creativi di opere dell’ingegno e del tempo libero, produttori agricoli, artigiani, mestieri etnici ed espositori privati.
L’Ecomuseo delle Erbe Palustri e la Sala Azzurra del Palazzone ospiteranno eventi espositivi e sarà possibile gustare le specialità enogastronomiche del territorio.

La Mostra mercato di primavera si svolgerà nel rispetto delle disposizioni anti Covid-19 e in base alle normative previste dalla Regione Emilia-Romagna per tali eventi.
Per informazioni:
0545 47122
[email protected]