Basilica di San Vitale

Tutti i mercoledì e i venerdì dal 2 luglio al 27 agosto serate dedicate allo shopping e arricchite dall’apertura notturna di alcuni monumenti UNESCO

L’animazione del centro storico di Ravenna Bella di Sera riparte con due serate dedicate allo shopping, il mercoledì e il venerdì, che saranno arricchite dalla proposta di Mosaico di Notte che si svolgerà da venerdì 2 luglio a venerdì 27 agosto con la possibilità per cittadini, visitatori e turisti di fare un’esperienza che da tanti anni apre le porte di alcuni monumenti UNESCO nell’atmosfera della notte.

Non solo, dal 3 luglio al 30 agosto Ravenna Bella di Sera si arricchisce di “Visite guidate in musica e in danza”: tre proposte diverse con spettacoli musicali o di danza, il sabato, la domenica e il lunedì. Quindi, Ravenna diventa Bella di Sera illuminata da Mosaico di Notte cinque sere a settimana, per chi ama lo shopping, la cultura e la musica.

Mosaico di Notte, promosso dal Comune di Ravenna, realizzato grazie alla preziosa collaborazione con l’Opera di Religione della Diocesi Ravenna-Cervia, la direzione regionale Musei Emilia-Romagna – ministero della Cultura e la Fondazione RavennAntica, offre visite guidate serali. L’itinerario del mercoledì, proposto in tre turni (20.30, 20.50 e 21.10) prevede la visita alla basilica di Sant’Apollinare Nuovo, alla basilica di San Vitale e al mausoleo di Galla Placidia.

Il venerdì sera è previsto un tour guidato alla Domus dei Tappeti di Pietra e al Museo Nazionale con partenza alle 20.20, con apertura dei monumenti riservata ai soli iscritti.

La prenotazione è obbligatoria sul sito www.ravennaexperience.it

Inoltre, il venerdì sera la basilica di San Vitale e il mausoleo di Galla Placidia sono aperti al pubblico dalle 21 alle 23, ultimo ingresso alle 22.45 (informazioni e prenotazioni sul sito www.ravennamosaici.it).

Tre gli itinerari a tema dantesco di Ravenna Bella di Sera – Visite guidate in musica e in danza, della durata di un’ora circa, il sabato, la domenica e il lunedì, alle 20.30, alle 21.00 e alle 21.30, che si concluderanno in alcuni dei giardini più belli della città: quelli del Palazzo della Provincia e quelli di Palazzo Rasponi dalle Teste.

In questi splendidi teatri all’aperto, per i partecipanti iscritti alla visita guidata, un omaggio musicale a sorpresa il sabato e la domenica, mentre il lunedì è dedicato alla danza con Note di Tango.

L’assessorato al Turismo del Comune di Ravenna, infatti, ha predisposto un progetto di valorizzazione del centro storico, coinvolgendo le guide turistiche con una call, che ha visto una grande adesione con oltre 40 guide, che porteranno i visitatori alla scoperta della città con oltre 80 appuntamenti.

“Visto il successo dello scorso anno – afferma l’assessore al Turismo Giacomo Costantini – che ha visto la partecipazione al progetto sia delle guide turistiche, ma anche di tanti ravennati, abbiamo deciso di riproporlo con il tema dantesco, nell’anno delle celebrazioni. Un’organizzazione complessa per la quale ringrazio i soggetti coinvolti per la collaborazione. La valorizzazione del nostro centro storico è anche vivere esperienze uniche, diverse ogni volta, per cinque sere a settimana, per tutta l’estate: dallo shopping al buon cibo, dalla cultura alla musica, alla danza, nei luoghi più belli della nostra città”.

Gli eventi sono proposti nel rispetto delle linee guida sulle visite guidate: i gruppi di visitatori saranno composti al massimo da 15 persone. La prenotazione è obbligatoria sul sito www.ravennaexperience.it; i partecipanti saranno dotati di radioguide e tenuti al rispetto delle misure di sicurezza e al distanziamento sociale.