Dal 29 luglio all’1 agosto in programma nei prossimi giorni “School of mafia” e “Nomadland”

Nuovi film all’Arena in Massa, che propone altre proiezioni nel giardino del Museo della Frutticoltura Adolfo Bonvicini di Massa Lombarda.

Giovedì 29 e venerdì 30 luglio sarà proiettato “School of mafia” di Alessandro Pondi. Tony Masseria, Joe Cavallo e Nick Di Maggio sono tre ragazzi newyorkesi. Hanno sogni, aspirazioni, progetti per la propria vita: Nick è un chitarrista che sta per entrare nel talent show più famoso d’America, Joe è un cadetto dell’accademia di polizia e Tony è un insegnante di danza. Un ostacolo li separa dalla realizzazione dei loro sogni: sono i figli dei tre boss mafiosi che si spartiscono i traffici illegali della città, determinati a farli diventare gli eredi dei loro affari.

Sabato 31 luglio e domenica 1 agosto sarà protagonista il film premio Oscar “Nomadland” di Chloé Zhao. Nel 1988 la fabbrica presso cui Fern e suo marito Bo hanno lavorato tutta la vita ha chiuso i battenti, lasciando i dipendenti letteralmente per strada. Anche Bo se ne è andato, dopo una lunga malattia, e ora il mondo di Fern si divide fra un garage in cui sono rinchiuse tutte le cose del marito e un van che la donna ha riempito di tutto ciò che ha ancora per lei un significato materico.

Le proiezioni iniziano alle 21.15. Confermata anche la formula che prevede la possibilità di abbinare una cena alla visione del film.

Il costo di ingresso è di 5 euro (4,50 ridotto e 4 euro per i soci della Banca di Credito Cooperativo ravennate, forlivese e imolese) e 14,50 euro l’abbinamento cena&cinema. I locali convenzionati sono: ristorante pizzeria Ellepi e Opera Sapori.

Per ulteriori informazioni, chiamare il numero 345 9520012, oppure consultare il sito www.cinemaincentro.com. L’iniziativa è realizzata dall’assessorato alla Cultura del Comune di Massa Lombarda con la collaborazione di Cinemaincentro, che fornisce il supporto tecnico, e di diversi ristoratori di Massa Lombarda.