Marianna Cortesi vive da tempo nel Regno Unito

Sono ricominciati gli incontri in presenza nell’ambito del progetto Bagnacavallo nel mondo. Nella mattinata di sabato 28 agosto, nella sala Giunta del Comune, l’Amministrazione ha infatti accolto, assieme alla rappresentanza dell’associazione Amici di Neresheim, Marianna Cortesi, pianista classica che vive da tempo nel Regno Unito.
Per il Comune erano presenti sindaca e vicesindaca, per l’associazione la presidente Gabriella Foschini. Marianna era accompagnata dal padre Bruno e dalla madre Rita.

La ventottenne bagnacavallese Marianna Cortesi vive dal 2017 a York, in Inghilterra, dove frequenta un dottorato in Educazione musicale e impartisce lezioni di pianoforte privatamente e presso il dipartimento di musica dell’Università di York.
Diplomata al Conservatorio di Bologna in pianoforte, strumento che ha cominciato a suonare già a 6 anni, Marianna ha raccontato di trovarsi molto bene a York, città cosmopolita e con molti giovani; l’unico aspetto non proprio gradevole è il cielo spesso plumbeo. Bagnacavallo però, ha aggiunto, è sempre stata “casa” perché è il luogo in cui è cresciuta e al quale tuttora si sente molto legata.
Con la Brexit in Gran Bretagna sono cambiate molte cose, ma il suo dottorato non ha subito modifiche. «In Inghilterra – ha spiegato Marianna – non hanno un’importantissima tradizione di musica classica, ma c’è un approccio alle arti particolarmente positivo. Le scuole stesse, ad esempio, mettono a disposizione gli strumenti musicali.»
Il suo obiettivo è di poter continuare l’insegnamento professionale del pianoforte, possibilmente presso i conservatori o altre strutture musicali qualificate in Italia o in Europa. A York ha collaborato con diversi artisti suonando in svariati concerti di musica barocca, classica e repertorio contemporaneo. Le piacerebbe molto in uno dei prossimi rientri riuscire a organizzare un concerto anche in Italia.

L’associazione dei gemellaggi Amici di Neresheim ha tra i propri scopi quello di mantenere vivi i rapporti con i numerosi bagnacavallesi che per i più svariati motivi vivono all’estero. Per questo ha creato la pagina Facebook Bagnacavallo nel mondo e da circa quattro anni organizza, insieme all’Amministrazione comunale, incontri con i bagnacavallesi all’estero quando ritornano in città.