Ha festeggiato il traguardo sabato circondato dall’affetto della sua famiglia

Sabato 11 settembre a Fusignano è stato festeggiato il centesimo compleanno di Valter Agarici. Il sindaco per l’occasione ha portato un mazzo di fiori quale augurio a nome di tutta la cittadinanza.

Valter è nato a Fusignano il 10 settembre 1921. Durante la Seconda guerra mondiale ha partecipato con l’Armir alla campagna di Russia; nella tragica ritirata del contingente italiano, si è salvato grazie all’aiuto delle popolazioni incontrate lungo il percorso. Rientrato in Italia dopo due anni in cui era dato per disperso, ha fatto il camionista per oltre quattro decenni. Vedovo di Dina Marcuzzi, ha una figlia, Elvana, un nipote, Antonio, e una pronipote di quattro mesi, Gioia. Oggi gode ancora di buona salute e vive insieme alla figlia.