Gli appuntamenti rientrano nella rassegna regionale “Vivi il verde”

Il Ceas della Bassa Romagna promuove due appuntamenti in natura per la giornata di domenica 19 settembre sul tema “Verde come luogo di incontro: la socialità ritrovata che (ci) fa bene” e “Verde come terapia: le esperienze sul campo” .

Casa Monti ad Alfonsine organizza “Incontri in riserva”: a partire dalle 15, visita guidata per famiglie presso lo stagno dell’ex fornace Violani, per osservare specie vegetali e animali tipici; a seguire, un laboratorio per i più piccoli.

Al Podere Pantaleone di Bagnacavallo alle 15.30 inizierà una visita guidata adatta per le famiglie e gli adulti all’interno del bosco. Si parlerà delle sue origini e la sua storia, delle sue piante, anche rare, e degli animali che lo popolano. Saranno realizzate esperienze sul legno morto, vi sarà un contatto diretto e inusuale con vari insetti del legno e non mancheranno tante stimolazioni sensoriali attraverso le erbe spontanee.

Le attività sono gratuite, ma con prenotazione obbligatoria presso la sede di riferimento: Casa Monti al numero 0545 38149 o via email a [email protected] (prrenotazioni telefoniche dal martedì al venerdì dalle 9 alle 13); Podere Pantaleone al numero 347 4585280, email [email protected]

Le iniziative rientrano nell’ottava edizione della rassegna regionale “Vivi il Verde”, che per il 2021 propone di riflettere sul tema del “paesaggio che cura”, dedicato a vivere il paesaggio quotidiano, i parchi, i giardini e il verde urbano.