La spiaggia di Cervia (foto da Shutterstock.com)

Entrambi gli eventi si svolgeranno sulla spiaggia, con varie modifiche alla viabilità sia sabato che domenica

Cervia e Pinarella si preparano per ospitare due manifestazioni molto importanti. Infatti, nel weekend, nel comune ravennate e nella sua frazione si svolgeranno due grandi eventi: da un lato, il “Festival internazionale dell’aquilone”, già in corso sulla spiaggia di Pinarella, che ormai da 41 anni affascina tantissimi turisti con splendidi aquiloni provenienti da tutto il mondo; e, dall’altro, il “Triathlon event Cervia”, che coinvolgerà 2.492 atleti, i quali affronteranno 750 metri di nuoto, 20 chilometri di bici e 5 chilometri di corsa.

Per quanto riguarda lo svolgimento dell’evento sportivo, alcune strade (riportate di seguito) verranno interdette:

  • Lungomare Deledda
  • Lungomare D’Annunzio
  • via Nazario Sauro, nel tratto lungomare viale Colombo
  • Viale colombo
  • Viale Italia, nel tratto Milazzo De Amicis
  • Viale De Amicis, nel tratto lungomare, con via Vulcano esclusa
  • Viale De Amicis
  • Viale Titano, nel tratto De Amicis, con la rotonda Emilia compresa

In queste strade sarà in vigore il divieto di sosta con rimozione forzata dalle 5 di sabato 2 ottobre fino alle 15.30 di domenica 3 ottobre. Il percorso delle gare di triathlon non interferirà, se non in alcuni brevi tratti, con le strade di accesso al “Festival degli aquiloni”. Il comune di Cervia, in una nota, segnala come punto di “disagio“ per chi vuole accedere all’area di volo del “Festival”, via Emilia (nel tratto della rotonda con viale Italia), che sarà interdetta alla circolazione durante le gare e negli orari indicati di rimozione forzata. Pertanto, conclude la nota, si consiglia di arrivare a Pinarella dalla via Scavi archeologici.