Opera di Annalisa Penso

Il programma

Di seguito il programma delle celebrazioni nel ricordo della liberazione di Cervia per riaffermare i valori della libertà, della pace e della convivenza fra i popoli

Giovedì 14 ottobre

ore 13.30 “Pedalata cicloturistica con deposizione delle corone di alloro nei Cippi dei Caduti di Cervia, Pinarella” con la partecipazione degli alunni della scuola primaria “G. Deledda” organizzata dal gruppo ciclistico “Aquilotti” (In caso di pioggia è rinviata al 21 ottobre). Ritrovo nel cortile Scuola “G. Deledda” via Pinarella

Sabato 16 ottobre

ore 14.30 “Una pedalata fra amici fra le opere di difesa militare lasciate a Cervia dai tedeschi” organizzata dal gruppo ciclistico “Aquilotti”. Ritrovo Piazza Garibaldi

Venerdì 22 ottobre

ore 16.00 inaugurazione mostra “Carte e Tavole” a cura di Annalisa e Fulvio Penso. Organizzata dall’Associazione culturale “Menocchio”.

La mostra rimarrà aperta fino al 2 novembre tutti i giorni dalle 16.00 alle 19.00 presso la Sala Rubicone

ore 21.00 spettacolo teatrale “Agenda resistente” ispirato ai racconti della staffetta partigiana Elide Cenacchi, con Silvia Dall’Ara e Michele Zizzari, regia Michele Zizzari presso il Teatro comunale “Walter Chiari”

Sabato 23 ottobre

ore 8.30 deposizione corone sui cippi del territorio cervese

Domenica 24 ottobre

ore 7.00 ritrovo fino alle ore 9.00 della colonna Gotica Romagna con colazione offerta dalla Proloco Riviera dei Pini “La Casina” Parco Gemelli Tagliata di Cervia

ore 10.00 Gotica Romagna. Rievocazione storico didattica della “Liberazione di Cervia” con veicoli e mezzi risalenti alla seconda guerra mondiale ed equipaggi d’epoca presso Piazza Garibaldi

ore 10.00 Concerto corpo bandistico “Città di Cervia” in Piazza Garibaldi

ore 10.30 Corteo per la deposizione delle corone alle lapidi del centro storico, ritrovo in Piazza Garibaldi