L’evento nell’ambito del progetto “Dal dialogo alla pace”, lunedì 8 novembre.

Continuano gli appuntamenti del  progetto “Dal Dialogo alla Pace”.  Lunedì 8 novembre presso il Cinema Europa di Faenza, il  terzo appuntamento sul tema del dialogo interreligioso sarà con la proiezione, alle 20,30 del docufilm di Marco Santarelli  “I Nostri”.

Il film racconta l’esperienza di un gruppo di studenti universitari coinvolti in un progetto di ricerca sul mondo sommerso delle comunità religiose che popolano la città di Bologna. Nella parte finale, la ricerca del gruppo si focalizza su una domanda chiave dei nostri tempi: “Qualè il confine tra l’essere convinti della propria visione religiosa e l’essere aggressivi?” Una risposta che il gruppo troverà nell’ultima tappa del viaggio incontrando una religiosa libanese, che ha vissuto nel suo Paese gli anni più duri della guerra, senza mai lasciarsi trascinare dall’odio religioso.

A tenere insieme le diverse anime del gruppo, un giovane prete la cui identità verrà svelata solo alla fine del documentario.

Al termine della proiezione, è in programma il dialogo coi protagonisti della ricerca e del docufilm che a febbraio, in occasione della Giornata mondiale della fratellanza umana, sarà fruibile anche dagli studenti delle scuole con la collaborazione di alcuni rappresentanti del tavolo per il dialogo interreligioso di Faenza.

Il progetto dell’Unione Romagna Faentina “Dal Dialogo alla Pace” è realizzato con il contributo della Regione Emilia-Romagna.