Gli appuntamenti si concluderanno sabato 27 novembre alle 18.30 al Palazzetto dello Sport, che sarà sede di una manifestazione sportiva

Promosse dall’assessorato alle Pari opportunità del Comune di Bagnacavallo in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne continuano le iniziative che giovedì 25 novembre hanno visto la presenza di un pubblico numeroso e partecipe alla Camminata in rosso per le vie del centro storico.
Introdotta dal saluto della vicesindaca Ada Sangiorgi, la camminata è stata arricchita dai contributi musicali dell’associazione Doremi e dalle riflessioni contro la violenza lette dal Gruppo di Lettura della Biblioteca Taroni. Hanno collaborato Spi-Cgil e Anpi.
La serata è poi proseguita con la proiezione del film Diamante Nero di Céline Sciamma, a cura di Filmeeting, Comunicando, Cinecircolo Fuoriquadro e Associazione Amici di Neresheim.

Gli appuntamenti si concluderanno sabato 27 novembre alle 18.30 al Palazzetto dello Sport “Egisto Zattoni”, che sarà sede di una manifestazione sportiva a cura di Fulgur Pallavolo e Spi-Cgil dal titolo Lo sport contro la violenza sulle donne. L’iniziativa precederà la partita ufficiale della serie D femminile, che vedrà la Fulgur Mixer, squadra di casa e seconda in classifica, confrontarsi con la prima, Ostellato Volley. Durante il riscaldamento entrambe le formazioni indosseranno una t-shirt con la scritta No alla violenza sulle donne.
La partita inizierà alle 20 e la prima battuta sarà lasciata andare a terra osservando così il minuto di silenzio in ricordo delle donne vittime di violenza.

Una bibliografia sul tema è proposta dalla Biblioteca Comunale “Taroni”.

Informazioni:
0545 280864
[email protected]
www.comune.bagnacavallo.ra.it