C’è stato spazio inoltre per alcuni intermezzi musicali proposti dalla scuola comunale di musica Doremi

Si è svolto domenica 12 dicembre presso l’ex convento di San Francesco di Bagnacavallo il primo incontro di Spirito e Materia, XXII rassegna di “parole e musica, con degustazioni di prodotti del territorio” promossa dalla Pro Loco.

Per l’occasione Auser e Pro Loco hanno premiato le studentesse e gli studenti dell’Istituto comprensivo Berti di Bagnacavallo e Villanova che nell’anno scolastico 2020-21 hanno concluso la scuola secondaria di primo grado con la valutazione di dieci/decimi all’esame di Stato. I premi (un attestato e un buono per libri e materiale scolastico) sono andati a: Emma Albanesi, Cinzia Baldini, Marco Ballardini, Andrea Bernabè, Arianna Bonetti, Chiara Cavina, Chiara Contessi, Marco Vinicio Conti, Alessandro Dalpane, Bianca Gaudenzi, Mattia Gordini, Cesare Lanconelli, Andrea Masotti, Noa Rafuzzi, Diego Ravagli, Francesca Ravagli e Riccardo Zoli.

Sono intervenuti all’incontro per il Comune la sindaca Eleonora Proni, per l’Istituto comprensivo Berti la professoressa Ada Sangiorgi, per Auser la presidente provinciale Mirella Rossi e il referente per Bagnacavallo Fiorenzo Parrucci e per la Pro Loco il vicepresidente Stefano Moni.

C’è stato spazio inoltre per alcuni intermezzi musicali proposti dalla scuola comunale di musica Doremi con Nicoletta Mazzotti (voce) Marco Vinicio Conti (violino) e Michele Mazzotti (chitarra e voce).
Il pomeriggio si è concluso con una degustazione di prodotti locali.

La giornata ha voluto rappresentare, come emerso dalle parole di tutte le relatrici e i relatori intervenuti, un segno di grande apprezzamento per le studentesse e gli studenti e al tempo stesso di fiducia nel futuro.