Benigno Zaccagnini

“In ricordo di questo amico e maestro, testimone della speranza e dell’impegno che ci spinge nella nostra azione”

L’Associazione “Benigno Zaccagnini Cesena” nella giornata di sabato 19 febbraio 2022 farà visita alla tomba e alla casa di Zaccagnini.

Ricorre quest’anno il 110° anniversario della nascita di Benigno Zaccagnini, avvenuta a Faenza il 17 aprile 1912 e l’Associazione ha deciso di recarsi alla tomba nel cimitero di Ravenna e, dopo una Santa Messa, di visitare la sua casa dove ha abitato con la famiglia in via di Roma 30.

Il programma del pomeriggio:

  • ore 15,00 – Partenza dal parcheggio dell’Ippodromo
  • ore 15,45 – Visita al cimitero di Ravenna
  • ore 16,15 – S. Messa nella Chiesa di S. Maria del Porto, celebrata dal Priore di S. Maria del Monte dom. Mauro Maccarinelli
  • ore 17,00 – Omaggio alla lapide murata in Via di Roma 30 e visita alla casa di Zaccagnini.

“Saremo ricevuti – scrive in una nota il presidente dell’Associazione, Damiano Zoffoli – dai figli di Zac, Livia e Giovanni e dal Presidente del centro ‘Donati’ di Ravenna, On. Aldo Preda.

Crediamo che tutti gli amici vorranno partecipare a questo momento particolare, in ricordo di questo amico e maestro, testimone della speranza e dell’impegno che ci spinge nella nostra azione. Un cordiale arrivederci a Sabato 19 febbraio”.

“La Tradizione non è culto delle ceneri ma custodia del fuoco”

Lapide murata in Via di Roma 30