Nata il 12 marzo 1921, ha insegnato alla scuola elementare per oltre quarant’anni

Il 12 marzo 2022 la maestra Alves Ravaglia, vedova Margotti, ha raggiunto i 101 anni di età, festeggiandoli nella sua abitazione di Sant’Agata sul Santerno. Il sindaco Enea Emiliani, non potendola visitare di persona, l’ha contattata telefonicamente per porgerle gli auguri a nome dell’Amministrazione comunale e di tutta la comunità: pur avendo avuto il Covid ed essendo stata in ospedale, ora è a casa in via di recupero e al telefono ha espresso entusiasmo e vitalità.

Nata a Sant’Agata sul Santerno il 12 marzo 1921 da Carlo ed Ernesta Bordini, era la più piccola di cinque figli. Dopo aver frequentato L’istituto magistrale San Giuseppe di Lugo, ha intrapreso giovanissima la carriera di maestra elementare. Prestò la sua opera in diverse scuole della provincia di Ravenna, tra cui Biancanigo e Ascensione. Di qui, alla fine degli anni ’50, ebbe il trasferimento alla scuola elementare di Sant’Agata dove ha esercitato la sua professione, stimata e amata da alunni e genitori, per oltre quarant’anni. Madre di tre figli – Mario, Ester e Loretta – è nonna di sei nipoti e bisnonna di tre pronipoti.

Alves ha dedicato la sua vita all’educazione di numerose generazioni di santagatesi con amore e professionalità.