Sono previsti numerosi eventi collaterali e tante novità

Torna il 23 e 24 aprile il weekend dedicato alla cultura vintage nel centro storico di Lugo.
Il Festival taglia quest’anno il traguardo dei suoi primi dieci anni e per questo sono previsti numerosi eventi collaterali e tante novità: prima fra queste è la veste grafica completamente rinnovata affidata al disegnatore e fumettista lughese Stefano Babini, già allievo di Hugo Pratt, che ha saputo cogliere con le immagini e i colori lo spirito della moda d’epoca, della femminilità ma anche delle radici lughesi di questa manifestazione.
Nella due giorni si alterneranno proiezioni, interventi, presentazioni di libri, dj set e esposizioni oltre come sempre a Vintage Per Un Giorno, il vintage market selezionato con oltre 300 espositori provenienti da tutta Italia.

Sabato 23 inaugura Dreams- incontri di Moda e Cinema- presso le Pescherie della Rocca, una due giorni dedicata alle connessioni che nei decenni hanno legato questi due mondi, partendo dalla presentazione della mostra a cura di A.N.G.E.L.O. VINTAGE PALACE dedicata a Ferragamo, stilista al centro della proiezione serale nel docu-film di Luca Guadagnino dal titolo “Salvatore- il calzolaio dei sogni” proiettato alle ore 21. Per gli amanti del cinema sarà possibile seguire alle ore 15 il workshop sul cinema di Guadagnino a cura di Andrea Chimento, docente universitario e giornalista de Il Sole 24 ore. A seguire il documentario d’inchiesta The True Cost sugli sprechi del fast fashion a cura di Rotaract per arrivare alla proiezione serale passando dall’aperitivo e dj set a cura di Radio Sonora .
Grazie alla generosità di Flexi Dischi e dell’associazione 12 Pollici Social Club,sempre sabato 23 festeggeremo il Record Store Day dando la possibilità a tutti gli under 18 di ricevere in regalo un vinile, per sensibilizzare i più giovani alla musica “che si tocca” (presso Flexi Dischi).
La stessa associazione 12 Pollici propone un aperitivo con dj set sul Giardino Pensile della Rocca con visual e proiezioni a cura di Chromozilla.
Sotto le Logge sarà possibile partecipare gratuitamente dalle 15 alle 16 al workshop dedicato all’antica arte degli Origami a cura di Mamù: 10 minuti per imparare dai modelli semplici a costruirsi il proprio origami.
Infine alla Birreria dalle 17 vi aspetta Sauro Dj per una sessione Rock’a’billy su vinile.

Domenica 24 Dreams ospiterà nuovamente il Rotaract per la presentazione del progetto “Svuotarmadio” alle 14.30 e a seguire la presentazione del libro La grande illusione: Storie di uno spettatore di e con Roy Menarini critico cinematografico e docente universitario. Lo stesso Menarini terrà alle ore 15.30 il workshop dal titolo Sotto il vestito, il cinema -Appunti su film e fashion in collaborazione con il Culture Fashion Communication-International Research Centre dell’ Università di Bologna. A seguire a cura dell’associazione 12 Pollici la proiezione del documentario Disco Ruin per un viaggio nel clubbing italiano dagli anni dell’ascesa fino al declino con racconti di Coccoluto, Albertino e tanti altri che hanno fatto la storia delle discoteche in quarant’anni. Selezione musicale a cura di Lorenzo Guerra & Marco Petrini. A seguire Dj set e aperitivo a cura di Radio Sonora e proiezione serale del film Il filo nascosto premiato con l’oscar per i migliori costumi nel 2017.
Sotto le Logge nel pomeriggio sarà possibile (su prenotazione) partecipare al workshop per eseguire un origami dentro un quadro e portarsi a casa la propria creazione (dalle 15 alle 16- costo 50€-10 posti disponibili > prenotazione a info@laboratoriomamu.com ).
Sempre alla Birreria ultimo appuntamento a ritmo rock’n’roll con Sauro Dj dalle 17.
Entrambi i giorni Piazza Mazzini ospiterà un’esposizione di CIAO, un omaggio al mitico motorino della Piaggio che ha venduto in 40 anni oltre 3,5 milioni di unità, creando una vera e propria moda. Sarà possibile fotografarsi all’interno della cornice della pubblicità originale per portarsi a casa la Polaroid in sella al motorino. Foto-set a cura di NCF- Nuovo Circolo Fotografico di Fusignano in collaborazione con l’agenzia di comunicazione Man.
Sempre entrambi i giorni direttamente in negozio all’ A.N.G.E.L.O. VINTAGE PALACE in turni di 10 minuti si potrà acquistare vintage partecipando ad una shopping-experience tutta da provare: Mani nel Sacco ovvero 10 minuti di tempo per mettere nella sporta scelta (tra 15€-25€-35€) tutto il vintage che ci sta!

Per info.
Segreteria Organizzativa Ilaria Laghi
lugo@vintageperungiorno.com
331-7866497
www.vintageperungiorno.com