una riflessione sulle politiche europee alla luce dell’attuale condizione geopolitica

In occasione della Festa dell’Europa, Bagnacavallo ha ospitato questa mattina un incontro di approfondimento presso la sala di Palazzo Vecchio mentre lunedì 9 maggio è in programma una festa in piazza della Libertà.

L’incontro di oggi, che aveva per titolo “Parliamo europeo” e ha proposto una riflessione sulle politiche europee alla luce dell’attuale condizione geopolitica, si è aperto con l’inno europeo eseguito dal coro The Colours of Freedom diretto da Cecilia Ottaviani e con i saluti dell’Amministrazione comunale, del dirigente scolastico Moreno Folli e di Gabriella Foschini in rappresentanza delle associazioni promotrici.
Si sono poi succeduti gli interventi delle relatrici e dei relatori. La parlamentare europea Elisabetta Gualmini, in videocollegamento, nel suo approfondimento ha ricordato David Sassoli, ex presidente del Parlamento europeo scomparso nel gennaio di quest’anno; mentre Beatrice Covassi, ministra consigliera presso la delegazione dell’Unione Europea in Gran Bretagna, in collegamento da Londra ha parlato delle giovani generazioni e delle questioni di genere. Tommaso Visone, docente all’Università Sapienza di Roma, presente in sala, ha effettuato un’analisi geopolitica europea della realtà attuale”. Sono intervenute inotre le referenti dell’Ufficio Europa dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna. Erano presenti i rappresentanti della Consulta delle ragazze e dei ragazzi dell’Istituto comprensivo di Bagnacavallo e Villanova. L’evento è visionabile sul canale YouTube del Comune.

Lunedì 9 maggio, poi, a partire dalle 19 si terrà in piazza della Libertà la Festa dell’Europa.
Alle 19.30 il programma si aprirà con la sfilata delle bandiere e i saluti nelle varie lingue. Alle 20.30 ci saranno i saluti istituzionali e la premiazione del concorso internazionale “Un Poster per la pace” a cura del Lions Club di Bagnacavallo e dei lavori relativi al concorso “La Mia Europa”. Infine alle 21.15 si terrà il gioco a quiz “Dr Why Europa” riservato a ragazze e ragazzi dell’Istituto Berti, con premi offerti dagli esercizi commerciali bagnacavallesi (partecipazione gratuita, iscrizioni in piazza dalle 19 alle 19.30, squadre con un massimo di sei componenti).
Durante la serata saranno esposti i lavori del concorso internazionale “Un Poster per la pace” e i lavori grafici, plastici e multimediali relativi al concorso “La Mia Europa”. Sarà presente la redazione mobile di Radio Sonora con interviste e musica e ci sarà un info point con materiale informativo sull’Europa. Dalle 19 funzionerà uno stand gastronomico con paella, panini, cous cous alle verdure, patatine e dolci.

Le iniziative per la Festa dell’Europa sono organizzate dal Comune e dall’associazione Amici di Neresheim in collaborazione con Istituto comprensivo Berti, Pro Loco e associazioni Comunicando, Bagnacavallo Fa Centro, Amici dell’Abbondanza, Avis, Auser, Doremi, Tutti per la scuola, Lions Club Bagnacavallo.
Per informazioni: 0545 280864 – www.comune.bagnacavallo.ra.it