Uno dei membri del Romagna LUG con una delle sue creazioni realizzate con i Lego

La mostra delle creazioni più originali realizzate con gli storici mattoncini. Tutto gratis e organizzato dalla Romagna Lego Users Group.

Lego per tutti i gusti e per tutte le età. E’ quanto si potrà trovare nella mostra “Mattoncini lungo il Senio” organizzata ad Alfonsine il 21 e 22 maggio prossimi.  Un appuntamento aperto agli appassionati e ai curiosi che consentirà loro di ammirare le creazioni realizzate dai membri del “Romagna Lego Users Group”, abbreviato in “Romagna Lug” nato una decina di anni fa.

Gli obiettivi del Romagna LUG

“Siamo in 25 circa – spiega uno dei membri e referenti, Fabio Mezzina – tutti innamorati dei Lego fin da bambini”. Nel frattempo la media di età si è alzata ed ora sfiora i 40 anni . “Non siamo una associazione – precisa Mezzina- ma soltanto un gruppo di appassionati riconosciuto dalla Lego. Ogni anno organizziamo 3 – 4 eventi gratuiti allo scopo di far conoscere le nostre creazioni ad un pubblico il più possibile ampio”. Le opere in mostra oscillano fra diorami, mosaici, edifici, creazioni a tema ispirate a personaggi come Harry Potter o ad ambienti come quello di Jurassic World e Star Wars.

I contenuti della mostra

“Sono migliaia i mattoncini Lego utilizzati – continua. “Solo per citare alcune delle opere esposte che, siamo sicuri, riusciranno ad incuriosire grandi e piccini, troveranno spazio, oltre al diorama City comunitario che si compone di edifici e treni in movimento, alcune creazioni a tema dedicate alle saghe cinematografiche più famose, un diorama a tema artico, una rappresentazione dell’età Greco/Romana oltre alla riproduzione degli edifici storici del nostro territorio e dei mosaici più famosi, come quello di Giustiniano e Teodora. Personalmente – continua – porterò gli oltre 6 metri di diorama artico da me realizzato oltre al castello medievale fatto con i Lego degli anni ‘80 ed una altra opera legata al tema spaziale”. Per il Romagna Lug si tratta del primo appuntamento del 2022. “Lo scorso anno siamo stati a Meldola e a San Marino dove abbiamo riscontrato una buona affluenza di pubblico anche se siamo ancora lontani dalle quasi 10.000 presenze totalizzate nei weekend pre Covid. Speriamo che la mostra organizzata ad Alfonsine possa far tornare quei numeri”.

La location della mostra ed i prossimi appuntamenti

 “Mattoncini lungo il Senio” si svolgerà nel Centro Sportivo “Bendazzi”, dalle 14 alle 20 sabato 21 e dalle 9 alle 19, domenica 22 maggio. All’interno della mostra l’uso della mascherina sarà obbligatorio. Accanto al percorso espositivo, sarà presente un’area vendita Lego specializzata gestita da Monobrand Store S.r.l. di Ravenna. “I prossimi appuntamenti – conclude Mezzina – sono in programma a Bellaria per il 18-19 giugno e successivamente a Meldola”.Informazioni e curiosità sono disponibili sul sito: www.romagnalug.org, e sulle pagine dedicate all’evento presenti su facebook e instagram.