Per un’ultima serata si potrà passeggiare nel centro storico di Bagnacavallo fra mercatini
creativi e dei ragazzi, giochi e animazioni, musica e street food e negozi aperti per lo
shopping al chiaro di luna

Si conclude martedì 28 giugno l’iniziativa “Di martedì”, promossa dalla rete di imprese
“Bagnacavallo fa Centro” in collaborazione con il Comune, le associazioni di categoria, “In
Bassa Romagna” e Pro Loco.
Per un’ultima serata si potrà passeggiare nel centro storico di Bagnacavallo fra mercatini
creativi e dei ragazzi, giochi e animazioni, musica e street food e negozi aperti per lo
shopping al chiaro di luna.
Per quanto riguarda la musica, sul palco di piazza della Libertà, alle 21, si esibirà il Lorenzo
Pagani Trio.
Via Mazzini ospiterà i mercatini creativi e dei ragazzi e uno spazio per il gioco degli scacchi
curato dal Circolo Scacchistico Lughese. In piazzetta del Carmine ci saranno i giochi di
strada di Nonno Banter 57 aps.
I punti ristoro saranno a cura di A la mi Manira food truck, Chiribilli Bistrò, Macelleria
dell’Arco, Osteria Malabocca, Tiffany Kitchen.
In occasione dell’iniziativa, il Museo Civico delle Cappuccine osserverà un orario di
apertura straordinario dalle 21 alle 23.
Presso la chiesa del Suffragio è visitabile la mostra fotografica “Ambiente, clima, futuro”,
un progetto fotografico collettivo nazionale della Fiaf (Federazione italiana associazioni
fotografiche) allestito a cura del Club Cine Foto Amatori Bagnacavallese, mentre al Sacrario
dei Caduti ospita la mostra “Tempus Fugit” di Diego Bracci a cura dell’associazione BiArt
Gallery.
Per informazioni e programma generale:
Facebook e Instagram
@bagnacavallofacentro