Al Grand hotel Gallia, alle 17, la pittrice Emilia Frunză introdurrà al pubblico il suo romanzo autobiografico, alla presenza di varie autorità territoriali

Domenica 25 settembre, al Grand hotel Gallia di Milano Marittima, alle 17, è in programma la presentazione del romanzo autobiografico in 24 capitoli dal titolo “La mia odissea”, scritto della pittrice Emilia Frunză ed edito dalle “Edizioni del girasole” di Ravenna.

L’autrice, nata nella Moldova rumena, vive, oggi, tra Milano Marittima e tra Marina Romea, ed è alla sua opera prima come scrittrice in lingua italiana. Durante l’evento, a partecipazione libera, oltre alla Frunză, saranno presenti Massimo Medri, sindaco di Cervia; Michela Brunelli, assessore comunale della città del sale; Ottaviana Foschini, professoressa; Paola Batani, titolare dell’albergo che ospita l’incontro; e Batani; e Olimpia Atanasiu, presidente dell’associazione “Romania grande”.