(Shutterstock.com)

Il ciclo si chiude mercoledì 14 dicembre alle 20.30

Si concluderà domani, mercoledì 14 dicembre, alle 20.30, in sala D’Attorre, il ciclo “Generazioni a confronto: gli adolescenti oltre i luoghi comuni”. Dopo il partecipato evento a Lido Adriano, l’evento conclusivo del ciclo, il quarto, avrà come oggetto “Adolescenti studenti: a cosa serve la scuola oggi?”

Relatori dell’incontro saranno Tania Scodeggio, socia della fondazione Minotauro e Olivier Carlassara, psicologo del consultorio familiare.

Si tratterà quindi di approfondire e proporre spunti di riflessione sul rapporto tra adolescenti e scuola, ma anche per fornire agli adulti strumenti utili sia a favorire il dialogo fra i due mondi, che a riconoscere eventuali segnali di criticità.

I destinatari di questo incontro sono i genitori e gli insegnanti dei ragazzi e delle ragazze che vivono questa particolare fase evolutiva.

Gli incontri sono curati dalla fondazione Minotauro, presieduta da Matteo Lancini, psicologo, psicoterapeuta e docente al dipartimento di Psicologia dell’Università Milano-Bicocca, in collaborazione con l’Ausl Romagna-ambito di Ravenna.

Il numero dei posti è limitato e per partecipare è richiesta l’iscrizione che è possibile fare dal seguente link: https://bit.ly/3S6oyGm

Il ciclo degli appuntamenti è finanziato con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega in materia di Pari opportunità e Politiche giovanili e Servizio civile universale e della Regione Emilia-Romagna – assessorato al Contrasto alle diseguaglianze e transizione ecologica.