Le scarpe rosse simbolo della lotta contro la violenza sulle donne

Il 25 novembre spettacolo e apericena dopo la camminata in rosso

Sabato 25 novembre Sant’Agata sul Santerno celebra la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Sant’Agata aderisce anche quest’anno alla camminata in rosso simultanea che si terrà in tutti i Comuni della Bassa Romagna. Alle 18.30 ritrovo sotto la torre civica per una passeggiata fino al Parco dei frassini, dove sarà inaugurata la panchina rossa ripristinata a seguito dell’alluvione.

Alle 18.45 circa rientro alla sala parrocchiale (sede temporanea del centro sociale Ca’ di cuntadèn) con il breve spettacolo della scuola di ballo «A ritmo di» da parte di un gruppo di ragazzi coordinati da Gabriele Zardi, estratto dal progetto «Leggere per ballare – Vittime del silenzio»; regia di Arturo Cannistrà.

Al termine dello spettacolo, «apericena  in rosso» con l’associazione Demetra – Donne in aiuto, a cui sarà devoluto una parte dell’incasso; il prezzo per l’apericena è di 15 euro per gli adulti, 10 euro per ragazzi da 12 a 16 anni, gratis per i bambini.

È gradito dai partecipanti un accessorio o un indumento di colore rosso.