iniziative natalizie a Bagnacavallo e nelle frazioni

Partirà con l’inizio del mese di dicembre un nuovo, ricco calendario di iniziative natalizie a Bagnacavallo e nelle frazioni.

Bagnacavallo d’inverno” proporrà fino a gennaio 2024 cinquanta fra eventi, spettacoli, laboratori, incontri e concerti che affiancheranno mostre d’arte, presepi e proiezioni cinematografiche in un susseguirsi di appuntamenti per tutte le età.

Il programma di eventi per le festività natalizie – coordinato dall’Ufficio Cultura del Comune e realizzato con la collaborazione delle associazioni e degli operatori culturali del territorio, dei Consigli di zona e della rete di imprese “Bagnacavallo fa Centro” – è stato presentato questa mattina in Municipio dalla sindaca Eleonora Proni, dalle assessore Monica Poletti alla Cultura e Caterina Corzani alla Partecipazione e dalla responsabile dell’Area Cultura Francesca Benini.

A dare il via a “Bagnacavallo d’inverno” sarà un fine settimana da trascorrere in centro storico sabato 2 e domenica 3 dicembre, fra laboratori per grandi e piccoli e appuntamenti musicali, in concomitanza con l’accensione delle luminarie natalizie. Sabato 2 i laboratori saranno curati dall’associazione culturale delle Erbe Palustri, a partire dalle 15, mentre l’animazione musicale itinerante sarà affidata a “La Bandessa – Santa Claus Band”. In serata ci si sposterà al Teatro Goldoni per il concerto “Light of Day” con l’associazione Nebraska. Domenica si inizierà già dal mattino con i laboratori di ghirlande e di confezionamento di pacchi regalo, accompagnati dalla musica di Cecily & Her Hot Strings. Al pomeriggio, un nuovo turno di laboratori si affiancherà al concerto del coro ortodosso “Colinde”.

appuntamenti quasi quotidiani: dall’evento speciale “Christmas Crime” (5-6 dicembre) alle “Note d’autunno” con la Pro Loco (8 dicembre), dalle visite guidate (12 e 17 dicembre), da un grande evento con l’Ordine degli Architetti della Provincia di Ravenna (16 dicembre) agli appuntamenti musicali dei più diversi generi (15 dicembre ore 20.30 corale Ebe Stignani ore 22 Soniche 2023 e Ssiege live; 17 dicembre ore 15 “The Colours of Freedom”; 18 dicembre “Libera la musica – Bagnacavallo Classica”, 28 dicembre una serata con la scuola di musica Doremi a Teatro), dai mercatini ai laboratori fino agli spettacoli per i piccoli e alle letture animate.

L’arte sarà protagonista con la mostra “Strade e storie – Paesaggi da Hokusai a Hiroshige” al Museo Civico delle Cappuccine fino al 14 gennaio e “Babbi e lumache”, mostra di libri d’artista alla chiesa del Suffragio (inaugurazione giovedì 7 dicembre ore 18.30).

Tantissimi appuntamenti animeranno tutte le frazioni sia per gli scambi di auguri sia per l’Epifania, che culmineranno con il tradizionale appuntamento in piazza della Libertà sabato 6 gennaio dalle 14.30.

Saranno visitabili i due presepi del territorio: dall’8 dicembre al 28 gennaio “La capanna del bambinello”, mostra di presepi creativi dalla tradizione locale all’Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova, e dal 24 dicembre al 14 gennaio il Presepe animato meccanicamente di Villa Prati.

In occasione delle festività natalizie, i negozi saranno aperti per lo shopping delle feste. In accordo con le associazioni di categoria e la rete “Bagnacavallo fa Centro”, dal 2 dicembre al 7 gennaio saràsospesa la sosta a pagamento in via Mazzini, piazza della Libertà e al piano terra del Parcheggio di Santa Chiara, sostituita dalla sosta con disco orario a 60 minuti.

Informazioni e programma completo:

www.bagnacavallocultura.it

cultura@comune.bagnacavallo.ra.it

0545 280890

Fb: Comune Bagnacavallo