In programma concerti di Natale e momenti conviviali aperti a tutta la cittadinanza

Sant’Agata sul Santerno si appresta a festeggiare il Natale con un programma di iniziative organizzate dalle associazioni e dalle scuole, in collaborazione con l’Amministrazione comunale.

Domenica 10 dicembre alle 18 in chiesa ci sarà il concerto di Natale «Christmas Songs», nell’ambito della rassegna Segni Sogni Suoni – La via delle arti.

Martedì 12 dicembre alle 21 nella sala della comunità verrà presentato il libro Musicisti santagatesi del ‘900, a cura dell’associazione Kultura.

Sabato 23 dicembre alle 19 in chiesa un secondo concerto con «Note magiche di Natale», sempre per «Segni Sogni Suoni – La via delle arti».

Domenica 24 dicembre alle 23 sarà celebrata la santa messa di Natale e al termine il brindisi di auguri nella sala della comunità (brindisi a cura della Pro loco).

Tombola di Santo Stefano per la giornata di martedì 26 dicembre, alle 20.30, sempre nella sala della comunità, dove il 31 dicembre a partire dalle 20 sarà allestito anche il cenone di capodanno aperto a tutti (a cura del centro sociale Ca di cuntadèn), mentre sabato 6 gennaio alle 14.30 ci sarà la festa della Befana con le letture di Alfonso Cuccurullo e sarà regalata una calzetta con doni a tutti i bambini (a cura dell’associazione Compagni della scuola).

Anche le scuole festeggiano il Natale: martedì 19 dicembre alle 16.30 in chiesa ci sarà la festa dell’Asilo Azzaroli e a seguire uno scambio di auguri nella sala della comunità; mercoledì 20 dicembre alle 16.30 nel parco delle scuole invece ci sarà la festa della scuola primaria Pascoli. 

«Anche quest’anno nonostante le difficoltà siamo riusciti a proporre un calendario di iniziative per tutte le fasce di età – sottolinea l’assessora alla Cultura Elisa Sgaravato -, perché crediamo nel valore aggregativo di questi appuntamenti, grazie al sodalizio indispensabile con le associazioni e le scuole, promotrici in prima persona di molti appuntamenti».