Dopo le luminarie natalizie nel centro storico, sono stati programmati vari eventi per le famiglie fino all’Epifania, quasi tutti in programma in piazza Kennedy

Come affermato in una nota, non si interrompe mai l’attività del comitato Spasso in Ravenna, ente per la promozione del centro storico costituito tre anni fa, nel dicembre del 2020, da Cna, Confartigianato, Confesercenti e Confcommercio, le quattro associazioni di categoria, ed oggi punto di riferimento per gli oltre centocinquanta esercenti della città ad esso affiliati. Il comitato, infatti, ha promosso, grazie anche al sostegno de La Cassa, Cear ed Assicoop Romagna futura, un nuovo programma ricco di iniziative mirate a promuovere il centro storico ravennate.

Già sabato 25 novembre, si sono illuminate le strade ed i vicoli del centro storico di Ravenna con le luminarie di Natale, allestite quest’anno con proposte e con design nuovi, prosegue la nota. Luminarie che hanno acceso, con largo anticipo, il cuore della città bizantina in un periodo, come quello di fine anno, fondamentale per commercio e per iniziative pubbliche. Luci ed addobbi ai quali hanno contribuito finanziariamente, ed in maniera determinante, proprio gli esercenti affiliati a Spasso in Ravenna, col sostegno anche dell’amministrazione comunale di Ravenna.

Dopo le luminarie, il comitato ha pensato alle famiglie, con una serie di appuntamenti programmati dalla giornata di domani, sabato 9 dicembre, all’Epifania, coprendo, così, l’intero periodo festivo, continua la nota. Quest’anno, punto di riferimento sarà prevalentemente piazza Kennedy, già animata dalla pista di pattinaggio sul ghiaccio, che ospiterà gran parte delle iniziative. Si inizia proprio nella giornata di domani, sabato 9 dicembre, in piazza Kenendy appunto, nel lato palazzo Rasponi dalle Teste, alle 17, con “Babbo Natale in piazza”, con la casetta di Babbo Natale e dei suoi amici, dove i più piccoli potranno portare la loro letterina ed esprimere desideri giocando con la fantasia. Si replicherà, poi, con lo stesso evento, nello stesso luogo e alla stessa ora, anche sabato 16 dicembre, sabato 23 dicembre, e domenica 24 dicembre (in quest’ultimo, caso, però l’iniziativa comincerà alle 11).

Tre, invece, gli appuntamenti organizzati con l’associazione “Tralenuvole”, anche in qusto caso in piazza Kennedy, alle 17, aggiunge la nota. Si comincia venerdì 15 dicembre, col laboratorio “Illuminiamo il Natale”, per creare, insieme ai bambini ed alle famiglie, le decorazioni per la tavola. Domenica 17 dicembre si continua con “C’era una volta…”, letture di fiabe natalizie e tombola con premi per tutti i bambini; per concludere, venerdì 5 gennaio del 2024, con “Aspettando la Befana”, laboratorio di creazione della calza per l’Epifania. Infine, altro appuntamento in programma è quello in calendario sabato 6 gennaio del 2024, alle 15 con l’arrivo, in piazza del Popolo, di “Befane in Vespa” e con conseguente sfilata fino a piazza Kennedy, in collaborazione col Vespa club Romagna.

Da segnalare, inoltre, un’altra lunga serie di iniziative alle quali collabora, o che ha direttamente promosso, il comitato Spasso in Ravenna, sempre nella città bizantina, tra cui “Il villaggio di Natale”, in programma fino a domenica 7 gennaio del 2024, in piazza del Popolo, coi capanni della tradizione balneare degli anni Cinquanta e Sessanta trasformati in veste natalizia; il “Jfk on ice”, fino a domenica 14 gennaio del 2024, in piazza Kennedy, pista del ghiaccio, quest’anno arricchita da uno scivolo ghiacciato per i più piccoli; “Verde Albero”, sul sagrato della chiesa di San Domenico, affacciata su piazza Costa, un’area verde allestita dai vivai Landi in cui respirare la magia del Natale, incontrare amici e rilassarsi; e “Ravenna express”, da sabato 16 dicembre a sabato 6 gennaio del 2024, alle 15, trenino di Natale con percorso circolare nelle vie del centro, con partenza ed arrivo ogni trenta minuti da piazza Kennedy, nel lato via Rasponi, conclude la nota.