Artevento 2023 (Foto Davide Baroni)

Artevento continua con rassegne di volo acrobatico, installazioni ambientali, mostre e spettacoli realizzati da eccellenze dell’arte eolica provenienti da ogni parte del mondo

Nonostante il tempo variabile anche il secondo weekend ha visto un record assoluto di visitatori. ARTEVENTO CERVIA, il Festival Internazionale dell’Aquilone più longevo al mondo prosegue e si prepara per il ponte del 1 ° maggio, la fase finale di questa 44° edizione.

Fino al 1° maggio, la più completa e longeva rassegna di aquiloni d’arte offrirà ad un pubblico di ogni età esibizioni da togliere il fiato non solo per la loro magnificenza, ma anche per la professionalità che emerge dal pregiato lavoro messo in mostra dagli “artisti del vento”. Con il coinvolgimento di un numero straordinario di professionisti dell’arte eolica provenienti da ogni parte del mondo, quali performer, designer, campioni internazionali di volo acrobatico e veri e propri fuoriclasse, ARTEVENTO celebra anche quest’anno non solo la sostenibilità e la libertà, ma anche la fratellanza e la pace fra i popoli.

Sotto il segno della media partnership con RaiNews, Rai Pubblica Utilità e TGR, l’edizione dei record è interamente dedicata alla Regione Emilia-Romagna, per celebrarne la rinascita dopo la catastrofica alluvione della scorsa primavera attraverso la scelta di un simbolo evocativo – quale il fenicottero rosa, emblema di rigenerazione – di testimonial d’eccezione – con l’Antoniano Bologna e il coro dei bambini dello Zecchino d’Oro scelti come ambasciatori di Pace – e di numerosi anniversari, mostre e spettacoli in linea con il suo progetto e i suoi riferimenti valoriali.

IL PROGRAMMA DI LUNEDÌ 29 E MARTEDÌ 30 APRILE 2024

Entrambe le giornate di lunedì 29 e martedì 30 aprile presentano lo stesso calendario di eventi, con rassegne di volo acrobatico, installazioni ambientali, mostre e spettacoli all’insegna dello stare in compagnia, con l’intento di esaltare l’unione e l’armonia fra persone e culture differenti.

Dopo il consueto appuntamento alle ore 10.00 presso l’Area aquiloni d’arte e etnici, l’Area aquiloni giganti e 3D Air Creations e l’Area delle Esibizioni che segna l’inizio delle attività con le prove libere di volo acrobatico nel clima festoso e colorato della manifestazione, ai visitatori viene offerta la possibilità di entrare nel vivo di ARTEVENTO CERVIA con la Sky Gallery delle ore 14.00 che prevede la rassegna delle delegazioni ospiti.

Infatti, per questa 44° edizione sono giunte a Cervia ben 50 delegazioni provenienti dai 5 continenti e oltre 250 artisti invitati. Algeria, Argentina, Australia, Austria, Canada, Cile, Cina, Colombia, Corea, Finlandia, Francia, Germania, Giappone, Grecia, Guatemala, India, Indonesia, Inghilterra, Italia, Kuwait, Messico, Nuova Zelanda, Olanda, Pakistan, Polonia, Spagna, Sri Lanka, Svezia, Tunisia, Svizzera, Tasmania, Thailandia, Turchia, Ucraina, Ungheria, USA, Vietnam: sono solo alcuni dei Paesi che quest’anno partecipano ad ARTEVENTO CERVIA con l’obiettivo di riunirsi tutti insieme nella “loro Cervia” per dialogare insieme nel vento, celebrando la cultura e le tradizioni legate all’aquilone e promuovendo il pluralismo e l’inclusione come strumenti di pace. Dal 1981, lo storico festival è meta di un pellegrinaggio irrinunciabile per i fautori della creatività sostenibile che proprio sulla bella spiaggia romagnola ritrovano, ogni primavera, il proprio “luogo dell’anima”.

La grande festa fra le saline, la pineta e il mare prosegue alle ore 16.00 sempre nella stessa location con la rassegna di esibizioni di volo acrobatico a ritmo di musica in solo, coppia e team dal nome “Sport Kite Show”.

Nella serata di martedì 30 aprile vi segnaliamo lo show del Circo Madera – circo contemporaneo (senza animali) coprotagonista di questa edizione – intitolato “Gran Cabaret Madera” e allestito presso lo chapiteau accanto al Kite Circus Village, primo ristorante ufficiale della manifestazione che rappresenta una delle grandi novità della 44° edizione. Situato in Piazza Premi Nobel e curato dallo staff di Full Moon Cervia, il Kite Circus Village è aperto tutti i giorni e offre la location perfetta per consumare gustose cene romagnole nel clima colorato e interculturale di ARTEVENTO, a stretto contatto con i suoi amati protagonisti.

Vi ricordiamo inoltre che come ogni giorno, anche nelle giornate del 29 e del 30 aprile i visitatori avranno la possibilità di esplorare i “Giardini del Vento”, la rassegna di installazioni di aquiloni da terra che da anni rappresenta una delle attrazioni principali del festival, per immergersi nei colori della fantasia alla scoperta dei più originali designer internazionali.

Non dimenticate che fino al 1° maggio avrete l’opportunità unica di visitare le due esposizioni dedicate a due grandi artisti internazionali, quali il campione britannico Carl Robertshaw – la cui mostra è allestita presso lo “spazio sospeso” di Officina Artevento, sulla spiaggia di Pinarella nella zona della Fiera del Vento Nord, visibile ogni giorno dalle 10.00 alle 17.00 – e il tedesco Wolfgang Bieck, Maestro della KAP Kite Aerial Photography – per il quale ARTEVENTO CERVIA ha organizzato una mostra presso la Sala Rubicone, nel Comparto dei Magazzini del Sale, anche questa visibile tutti i giorni del Festival dalle 14.00 alle 17.00 e dalle 21.00 alle 23.00.