Mercoledì 28 maggio, in piazza Garibaldi, la scuola di musica della città tedesca gemellata ha proposto dei brani classici, in compagnia anche di alcuni allievi della scuola di musica cervese “Rossini”

Il patto di amicizia siglato due anni fa tra la scuola comunale di musica “Gioachino Rossini” di Cervia e la scuola musicale di Aalen, paese tedesco gemellata, dal 2011, con la città del sale, prosegue. Mercoledì 28 maggio, infatti, in piazza Garibaldi a Cervia, la “Big band Musikschule” di Aalen si è esibita in concerto, proponendo agli spettatori dei brani classici del repertorio swing, pop e rock. Sul palco, anche alcuni allievi della scuola di musica cervese. L’esibizione, organizzata nell’ambito di “Cervia città giardino”, come confermato in una nota, ha riscosso un notevole interesse nel pubblico.

Quella di mercoledì 28 maggio, tra l’altro, è stata la seconda esibizione in città della banda. Due giorni prima, lunedì 26 maggio, infatti, i musicisti tedeschi avevano tenuto un concerto sotto la torre di San Michele, sempre a Cervia, nell’ambito dell’evento dal titolo “C’è sport e benessere”, organizzato dal consorzio “Cervia centro” e dalla consulta dello sport della città del sale.

Il gemellaggio musicale tra le due scuole, però, non finisce qui. Nuove iniziative, infatti, sono già in programma per marzo dell’anno prossimo, con gli allievi e i docenti della scuola “Rossini”, gestita dalla “Angelo Pescarini scuola arti e mestieri” e organizzatrice di corsi di musica adatti a tutte le età, con particolare attenzione ai più piccoli, che visiteranno Aalen per esibirsi insieme alla scuola di musica della città tedesca.