Cielo nuvoloso con fulmini (foto di repertorio)

Dalla mezzanotte tra oggi e domani a quella successiva pericolo arancione in Bassa Romagna, allerta gialla negli altri comuni del ravennate

Dalla mezzanotte di oggi, mercoledì 23 settembre, alla mezzanotte di domani, giovedì 24 settembre, sarà attiva in tutto il territorio della provincia di Ravenna l’allerta meteo numero 71 per temporali, emessa dall’Agenzia regionale di protezione civile e da Arpae Emilia-Romagna. L’allerta è arancione per quanto riguarda i comuni della Bassa Romagna, Riolo Terme e Casola Valsenio, giallo in tutti gli altri comuni del ravennate.

Per la giornata di domani, 24 settembre, infatti, sono previsti sul territorio regionale piogge e temporali di moderata/forte intensità, con accumuli locali nel pomeriggio e sera anche superiori a 70 mm in 3 ore. Le precipitazioni saranno più probabili sull’Appennino centro-occidentale e pianura emiliana centrale e orientale e ai fenomeni temporaleschi saranno associati fulminazioni, raffiche di vento forte e grandine. Nel corso della giornata si prevede anche una ventilazione sostenuta, con valori superiori a 60 km/h sul versante appenninico centro-occidentale.

L’allerta completa si può consultare sul portale Allerta meteo Emilia-Romagna (https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it/) e anche attraverso twitter (@AllertaMeteoRER); sul portale sono presenti anche molti altri materiali di approfondimento, tra i quali le indicazioni su cosa fare prima, durante e dopo le allerte meteo, nella sezione “Informati e preparati” (http://bit.ly/allerte-meteo-cosa-fare).

Si raccomanda di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione, fra le quali, in questo caso: prestare attenzione alle strade eventualmente allagate e non accedere ai sottopassi nel caso li si trovi allagati; fissare gli oggetti sensibili agli effetti della pioggia e della grandine o suscettibili di essere danneggiati.