(Foto Shutterstock.com)

Temporali previsti per la sera-notte tra sabato e domenica

Nuova allerta meteo nel Ravennate. Dalla mezzanotte tra oggi, sabato 24 settembre, e domani, domenica 25, fino a quella successiva, infatti, nel territorio del comune di Ravenna, sarà attiva l’allerta meteo numero 65, per criticità idraulica, emessa dall’Agenzia regionale di protezione civile e da Arpae Emilia-Romagna.

Nella sera-notte tra sabato e domenica sono infatti previste precipitazioni intense, anche a carattere di rovescio temporalesco, sul settore collinare e montano centro-orientale che possono generare diffusi ruscellamenti lungo i versanti, innalzamenti dei livelli idrometrici nei corsi d’acqua e localizzati fenomeni franosi. Le precipitazioni si esauriranno nelle prime ore di domenica 25 settembre.

Fino alla mezzanotte di oggi resta attiva l’allerta gialla per temporali, la numero 64, emessa ieri. Allerta arancione, sempre fino a mezzanotte, per il rischio frane nei comuni dell’appennino faentino.

L’allerta completa si può consultare sul portale Allerta meteo Emilia-Romagna (https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it/) e anche attraverso twitter (@AllertaMeteoRER); sul portale sono presenti anche molti altri materiali di approfondimento, tra i quali le indicazioni su cosa fare prima, durante e dopo le allerte meteo, nella sezione “Informati e preparati” (http://bit.ly/allerte-meteo-cosa-fare).

Si raccomanda di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione, fra le quali, in questo caso: prestare particolare attenzione allo stato dei corsi d’acqua ed evitare di accedere ai capanni presenti lungo gli stessi (se si allaga la golena il capanno deve essere evacuato); prestare attenzione alle strade eventualmente allagate e non accedere ai sottopassi nel caso li si trovi allagati. Inoltre, in merito ai temporali si raccomanda di prestare attenzione alle strade eventualmente allagate e non accedere ai sottopassi nel caso li si trovi allagati; fissare gli oggetti sensibili agli effetti della pioggia, della grandine e del vento o suscettibili di essere danneggiati.