Bazzocchi (LpRa), “I rilevamenti sono stati eseguiti nello scorso ottobre, ma non se ne sa più niente”

“A seguito dell’azione di Lista per Ravenna, iniziata nell’ottobre del 2012 e del sottoscritto, si è arrivati due anni dopo (!), a che il Comune di Ravenna chiedesse ad Arpa di eseguire controlli mirati e particolari sulla qualità dell’aria intorno alla Torre Zucchi, sul canale Candiano, che sorge a meno di 10 metri dall’ex bitumificio della Cmc”, a dichiararlo, in una nota stampa, è  Giulio Bazzocchi, capogruppo consiliare Darsena (LpRa), che continua: “Nei mesi scorsi, ho ampiamente documentato, riportando in più step, una ricerca effettuata in diverse settimane di impegno civico per i cittadini della zona e di Ravenna, l’iter dei controlli preventivi eseguiti dagli uffici preposti, nell’anno 2008, in cui fu iniziata la costruzione. Ad oggi, 8 gennaio 2015, il Comune non ha ancora reso noto i dati che sono scaturiti dai rilevamenti citati sopra, eseguiti nel mese di ottobre 2014. Sono passati tre mesi: tanti ce ne vogliono perché siano resi noti? I cittadini possono finalmente sapere, se ci sono pericoli reali e seri per la loro salute? Almeno, che il Comune e Ausl ci aggiornino sulla situazione”.